• Narrativa

    A casa di Dio

    David Mitchell

    Jason vive i suoi anni Ottanta in una piccola sonnolenta comunità del Worcestershire, Black Swan Green, e all'interno di una famiglia convenzionalmente borghese e sull'orlo della crisi: ma riesce lo stesso a non perdersi nulla, dalla realpolitik kissingeriana alla guerra delle Falkland, ai Duran Duran. Nonché, primo bacio e prima sigaretta. Insomma, per lui - mente acuta e con una segretissima vocazione poetica - ogni giorno equivale a un vero e proprio videogame psicologico, cui partecipano diversi personaggi-voci interiori: l'Impiccato (la balbuzie che gli tende agguati appena apre bocca); il Gemello mai nato (la parte di sé che lo rimprovera); il Verme (la componente più debole e timida).
    + Leggi tutto
    commenti


David Mitchell

David Mitchell

David Mitchell è nato nel 1969 a Southport, nel Lancashire, è laureato in Letteratura inglese e americana e ha conseguito un ulteriore diploma in Letteratura comparata mentre lavorava in una libreria di Canterbury. Ha vissuto in Giappone, insegnando inglese, dal 1994 al 2003, quando si è trasferito in Irlanda con la moglie e due figli, e ora si dedica a tempo pieno alla scrittura.
Per Frassinelli ha già pubblicato Nove gradi di libertà, vincitore del Mail on Sunday/John Llewellyn Rhys Prize e finalista del Booker Prize, Sogno numero 9, A casa di Dio e I mille autunni di Jacob de Zoet.
Da L'atlante delle nuvole, per la seconda volta finalista del Booker Prize, è tratto il kolossal dei fratelli Wachowski, Cloud Atlas, con un cast stellare: Tom Hanks, Halle Berry, Hugh Grant, Susan Sarandon.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978887684928
  • ANNO DI USCITA
    2007
  • PAGINE
    448


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche


Dello stesso autore


Commenti


Più venduti