• Attualità

    A testa in giù

    Eduardo Galeano

    La scuola del mondo alla rovescia

    Nei paesi poveri della Terra i bambini, per imparare a vivere, devono frequentare la "scuola del mondo alla rovescia", dove apprendono che la povertà è il castigo per l'inefficienza, la disuguaglianza è una legge naturale, la realtà è quella che si vede in televisione e il crimine è nero, giallo mai bianco. La "scuola" prevede corsi di impotenza e rassegnazione, grazie ai quali gli oppressi imparano a subire la realtà e ad accettare passivamente il futuro per permettere ai dittatori di rimanere impuniti. Galeano completa, in questo volume, la storia raccontata in Le vene aperte dell'America Latina con una rappresentazione provocatoria del capitalismo. Raccogliendo una ricchissima serie di dati sulla situazione del Terzo Mondo e di casi tratti dalla cronaca più recente, l'autore va oltre il saggio-denuncia, con un sarcasmo che cela l'indignazione e costruisce un attacco al neoliberismo, "l'espressione più efficiente del crimine organizzato". E ammonisce i potenti: nelle stesse "scuole", allievi clandestini si impegnano nella rifondazione della democrazia, della solidarietà e della comunione con la natura.
    + Leggi tutto
    commenti


Eduardo Galeano

Eduardo Galeano

Eduardo Galeano (1940-2015), nato a Montevideo, in Uruguay, dal 1973, anno del colpo di stato militare, fino al 1985 ha vissuto in esilio in Argentina e in Spagna. Ha ricevuto premi prestigiosi, fra i quali l'American Book Award dell'università di Washington e il premio Dagerman in Svezia, e anche il premio Vázquez Montalbán del Fútbol Club Barcelona. In Italia gli sono stati conferiti i premi Marenostrum e Pellegrino Artusi per la Solidarietà. È stato il primo scrittore a ottenere il Cultural Freedom Prize della Fondazione Lannan e il Premio a la Comunicación Solidaria della città spagnola di Córdoba. Nel 2008, infine, è stato nominato Cittadino Illustre del Mercosur. Delle sue opere, tradotte in varie lingue, Sperling & Kupfer ha pubblicato Le vene aperte dell'America Latina, Giorni e notti d'amore e di guerra, A testa in giù, Le labbra del tempo, Il libro degli abbracci, Parole in cammino, Specchi e I figli dei giorni.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978882002909
  • ANNO DI USCITA
    1999
  • PAGINE
    384


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche


Dello stesso autore


Commenti


Più venduti