• Gialli e Thriller

    Al lupo, al lupo

    Karin Fossum

    In un tranquillo paesino della Norvegia due genitori lasciano la figlia placidamente addormentata nella carrozzina. Poco dopo, la ritrovano immersa in una pozza di sangue. La disperata corsa all'ospedale ha un esito sconcertante: la piccola è illesa, non ha nemmeno un graffio. Un macabro scherzo cui ne seguono molti altri, in una spirale che mina la serenità del villaggio. A indagare su quanto accade arriva ancora una volta l'ispettore Sejer¿ Dalla penna di una delle più acclamate gialliste nordiche, una storia amara e ricca di umanità con un protagonista straordinario: un detective malinconico e intelligente, paragonato per fascino e spessore al Maigret di Simenon e al Wallander di Mankell.
    + Leggi tutto
    commenti

  • Altre edizioni:


Karin Fossum

Karin Fossum è nata in Norvegia nel 1954 e, appena ventenne, grazie a una raccolta di versi, ha vinto un premio per esordienti. Autrice di poesie e racconti, nel 1995 scrive il suo primo romanzo, l'acclamato Evas øye (L'occhio di Eva), con protagonista l'ispettore Sejer. L'anno successivo conquista i due massimi premi nordici per il miglior thriller. Oggi Karin Fossum è annoverata tra i più grandi autori scandinavi, i suoi libri sono tradotti in tutta Europa e hanno ispirato film e fiction televisive. In Italia sono editi da Frassinelli Amatissima Poona (Los Angeles Times Book Award 2007), Chi ha paura del lupo? (Booksellers' Prize 1997), Il bambino nel bosco e Lo sguardo di uno sconosciuto, bestseller ripubblicato da Sperling & Kupfer con il titolo La ragazza del lago, da cui è stato tratto il film diretto da Andrea Molaioli e interpretato da Toni Servillo e Valeria Golino, vincitore di ben dieci premi David. Per Sperling & Kupfer ha pubblicato inoltre Al lupo al lupo.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978886061801
  • ANNO DI USCITA
    2012
  • PAGINE
    256


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche


Dello stesso autore


Commenti


Più venduti