• Attualità

    Album americano

    Fernanda Pivano

    Dalla generazione perduta agli scrittori della realtà virtuale

    commenti


Fernanda Pivano

Fernanda Pivano (Genova, 1917), saggista, giornalista e scrittrice, ha dedicato la sua lunga carriera al lavoro di traduzione, diffusione, studio della letteratura e della poesia americane, per il quale, nel luglio 1995, la rivista letteraria The New Yorker ha pubblicato un articolo dal titolo "Grazie, Fernanda". Ha curato le opere dei maggiori autori statunitensi del '900: Hemingway, Faulkner, Fitzgerald, Anderson. Ha seguito, fin dal suo nascere, la poesia della beat generation e fatto conoscere nel nostro paese scrittori come Kerouac, Ginsberg e Ferlinghetti. Negli anni '80 ha presentato i più interessanti autori postminimalisti, quali Levitt, Ellis e McInerney.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978887684418
  • ANNO DI USCITA
    1997
  • PAGINE
    384


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche



Commenti


Più venduti