Bookcity Milano 2014

21/10/2014

COSA SUCCEDE IN CITTÀ


  • Sabato 15 novembre

    • GROENLANDIA: UNA VITA TRA I GHIACCI                   

    con Robert Peroni, Francesco Casolo e Marzio G. Mian

    Robert Peroni, l’esploratore altoatesino che trent’anni fa si è trasferito a vivere tra gli inuit, torna a parlarci del suo mondo. A queste storie, piene di incanto e rispetto per un popolo tanto diverso quanto illuminante, Peroni intreccia i ricordi della prima volta in cui ha scoperto l’altopiano groenlandese, i fiordi, gli iceberg e i colori del ghiaccio. E ci spinge a riflettere su una domanda tanto semplice quanto essenziale: qual è il luogo a cui sentiamo di appartenere?

    Robert Peroni con Francesco Casolo I colori del ghiaccio, Sperling & Kupfer

    Museo di storia naturale

    Sabato 15 novembre ore 11:30

    • COME OTTENERE UN RAPIDO E IMMERITATO SUCCESSO NEL MONDO DELL’ARTE CONTEMPORANEA                        

    Con Max Papeschi e Igor Zanti

    Max Papeschi, uno tra i digital artist italiani più noti nel mondo, ripercorre le tappe della sua folgorante e provocatoria carriera con Igor Zanti, curatore, critico d’arte e direttore IED Venezia.

    Max Papeschi, Vendere svastiche e vivere felici, Sperling & Kupfer

    Castello Sforzesco, sala Bertarelli

    Sabato 15 novembre, ore 13.00

    • Il mondo al femminile secondo Sveva                              

    Con Sveva Casati Modignani

    Biblioteca Fra Cristoforo

    Sabato 15 novembre, ore 16:00

    FOLLIA E CRIMINALITÀ 

    Con Corrado De Rosa Matteo Strukul, Riccardo Besola, Andrea Ferrari, Francesco Gallone 

    Un alienista del passato a confronto con un criminologo della nostra storia recente. Una figura fantastica a confronto con un personaggio reale talmente incredibile da stentare a coglierne l’esistenza. Un grande scrittore a confronto con un grande psichiatra. Matteo Strukul, autore de La Giostra dei Fiori Spezzati, chiacchiera a proposito del protagonista del suo nuovo romanzo, Alexander Weisz, alienista ottocentesco, con Corrado De Rosa, che oltre a esporre il proprio parere scientifico racconterà la storia di Aldo Semerari, il più grande criminologo del Novecento italiano, mente e coscienza nera d’Italia. Condurrà l’incontro il Circolo Culturale Italo Calvino con l’improbabile trio di aspiranti criminali (letterari) Riccardo Besola, Andrea Ferrari e Francesco Gallone. 

    CORRADO DE ROSA, La mente neraSperling & Kupfer

    Biblioteca Affori – Viale Affori 21 Sabato 15 novembre, ore 17.30

    Domenica 16 novembre

    • GIRO D’ITALIA IN TRENTA NOIR                          

    Con Roberta De Falco, Valerio Varesi, Alessandro Bongiorni, Claudio Paglieri

    L’evento è coordinato da Luca Crovi con l’aiuto dei “disturbatori” Francesco Gallone, Andrea Ferrari, Riccardo Besola e Giada Trebeschi.

    • Ore 10.30: Alessandro Bongiorni, La sentenza della polvere, Edizioni Piemme.

    Ore 12.00: Claudio Paglieri, L’ultima cena, Edizioni Piemme.

    Castello Sforzesco, Sala della Balla

    Domenica 16 novembre, Dalle 10.00 alle 19.00

    • LE SFUMATURE DELL’AMORE                                    

    Con Cristina Cassar Scalia, Elisabetta Flumeri e Gabriella Giacometti, Carlotta Pistone

    Dal mare alla città, l’amore a tutte le età e in tutte le sue declinazioni.

    Cristina Cassar Scalia, La seconda estate, Sperling & Kupfer

    Flumeri & Giacometti, I love Capri, Sperling & Kupfer

    Carlotta Pistone, Tutta mia la città, Edizioni Piemme

    Società di incoraggiamento

    Domenica 16 novembre, ore 11.00

    Domitilla Ferrari partecipa all’evento dal titolo La cultura e i libri ai tempi dei social network alla Sala Conferenze di Palazzo Reale, Piazza del Duomo 12 Con l’autrice intervengono Paola Bonini, Tomaso Greco, Maria Grazia Mattei, Marco Zapparoli, ore 15 

    • LEONARDO: UN VIAGGIO DENTRO L’IGNOTO             

    Con Costantino D’Orazio e Marco Carminati

    Costantino D’Orazio, giovane studioso ormai celebre per i suoi sorprendenti approfondimenti, discute con Marco Carminati, responsabile delle pagine d’arte del Sole24ore, e suggerisce nuove possibili interpretazioni dei dipinti di Leonardo. Dalla Gioconda al Cenacolo, dalla Sala delle Asse alla Dama con l’ermellino.

    Costantino D’Orazio, Leonardo Segreto, Sperling & Kupfer

    Castello Sforzesco, sala Bertarelli

    Domenica 16 novembre, ore 19.00


Commenti

Robert Peroni

Robert Peroni

Robert Peroni, altoatesino, è stato scalatore ed esploratore del team «No limits». A quarant'anni ha lasciato tutto e si è trasferito in Groenlandia, dove ha fondato la Casa Rossa, residenza turistica ecosostenibile che dà lavoro agli inuit in difficoltà.

leggi tutto



Dal Blog di Sperling vai al Blog


Autori



vedi tutti

Become a fan

Eventi



vedi tutti

Più venduti