L'oroscopo dello scrittore - Aprile 2015

18/03/2015

L'oroscopo dello scrittore



  • Oroscopo dello scrittore.  APRILE

    Lo scrittore dell’Ariete dovrà dare retta alla sua innata impulsività e portare a termine il lavoro entro la metà del mese, quando cioé Mercurio vi abbandonerà rendendo meno brillanti i vostri esercizi di scrittura.

    Lo scrittore del Toro godrà dell’effetto combinato di Mercurio e di Giove, forze cosmiche che, nella seconda metà del mese, lo aiuteranno ad esprimere bellezza, poesia, intelligenza.       

    Lo scrittore dei Gemelli vive un momento preparatorio, una fase che gli servirà a mettere ordine e logica nelle idee, nei progetti, nelle cose che attendono solo di diventare realtà. Fate con calma.

    Lo scrittore del Cancro deve puntare assolutamente sulla prima decade del mese. Quando cioé Mercurio sarà amico e complice del suo lavoro, quando le idee non mancheranno e saranno fortunate.       

    Lo scrittore del Leone vada in vacanza e non accenda il pc prima del giorno 11. Nel frattempo, Giove avrà iniziato a riscaldare il cuore e le idee, lavorare sarà così bello, divertente, stimolante. Grandi cose.         

    Lo scrittore della Vergine sembra destinato ad un mese assolutamente interessante e proficuo. Più facile rapportarsi con persone e situazioni che non vi fanno perdere tempo, più facile esprimere idee e soluzioni brillanti.

    Lo scrittore della Bilancia dovrà sempre cercare il piacere e il divertimento in tutto ciò che fa. Venere  sarà, per molto tempo, un pianeta che vi darà gusto, senso estetico, eleganza e profondità di pensiero.  

    Lo scrittore dello Scorpione punti con decisione alla prima metà del mese. Perché quello sarà il momento migliore per creare, per dare voce al nuovo ottimismo che Giove vi infonde, per raccontare la bellezza che è in voi.                  

    Lo scrittore del Sagittario sembra poter godere di una mente più lucida e creativa solo nella prima parte del mese, quando cioé Mercurio non gli creerà problemi. Sbrigatevi a fare ogni cosa prima d’allora, poi ci sarà da aspettare un po’.  

    Lo scrittore del Capricorno nella seconda parte del mese godrà del prezioso aiuto di un Mercurio simpatico, piacevole, divertente. Un’energia che gli consentirà di raccontare anche le cose più intense con gusto e leggerezza.       

    Lo scrittore dell’Acquario potrebbe vivere una certa stanchezza che lo porta alla ripetitività, alla scrittura non sempre brillante e scorrevole. Qualcosa di insolito che vi consiglia di attendere, di aspettare energie migliori.  

    Lo scrittore dei Pesci grazie a Giove sembra essere colto da una improvvisa voglia di raccontare e di raccontarsi. Fatelo soprattutto entro il 14, quando il vostro lavoro sarà più ordinato e comprensibile a tutti.

     


Commenti

Stefano Vighi

Stefano Vighi è specializzato in astrologia natale tradizionale e in astrologia oraria. Autore della sezione astrologica del sito di Marie Claire....

leggi tutto