L'oroscopo dello scrittore - gennaio 2016

7/01/2016

L'oroscopo dello scrittore


  • Oroscopo dello scrittore.  GENNAIO

    Lo scrittore dell’Ariete farebbe bene a non impegnarsi eccessivamente in lavori e imprese che esigono molto. Perché un Mercurio maldestro farà di tutto per ostacolare i buoni propositi.     

    Lo scrittore del Toro è consigliato da Mercurio nel provare con qualcosa che vada in profondità, che sappia scavare per davvero, andando dritto al cuore delle questioni e delle realtà.        

    Lo scrittore dei Gemelli sembra essere momentaneamente a corto di idee. Inutile insomma sforzarsi, meglio invece aspettare che Mercurio si comporti nuovamente bene con voi.       

    Lo scrittore del Cancro dovrà fronteggiare la complicata opposizione di un Mercurio assolutamente incerto. Gennaio sarà insomma il mese migliore per andare in vacanza e per non pensare mai troppo.           

    Lo scrittore del Leone sfrutti Venere e la sua solida bellezza per immaginare qualcosa che possa coniugare piacere e intelligenza. Una situazione non molto frequente e che dovrete saper usare.           

    Lo scrittore della Vergine dovrà provare a evadere dal presente raccontando – a sé stesso e a chi lo legge – di personaggi e situazioni destinati a divertire, a fare sognare un po’.

    Lo scrittore della Bilancia provi a prendersi una meritatissima pausa per recuperare serenità e nuova energia. Questo è il momento per riprendere a muovervi con intelligenza e convinzione.  

    Lo scrittore dello Scorpione provi a raccontare anche le cose meno belle, quelle che non funzionano o che devono essere riviste per il bene della collettività. Siate più attenti a tutto ciò che merita.                  

    Lo scrittore del Sagittario sembra avere bisogno di capire meglio la sua vera missione, la sua vocazione letteraria per poter continuare a lavorare in un certo modo. Fate chiarezza dentro di voi.

    Lo scrittore del Capricorno gode della preziosa presenza di Mercurio nel segno. Approfittatene per approfondire, per ponderare idee e concetti già visti ma che meritano più attenzione. Al nuovo penserete poi.         

    Lo scrittore dell’Acquario sembra essere guidato dal bisogno di reagire a una sfida – anche di tipo intellettuale – che lo porta a fare di più e di meglio. Ma non sempre le idee saranno abbondanti.   

    Lo scrittore dei Pesci sembra poter raccontare e descrivere meglio personaggi e situazioni intensi, movimentati, anche tribolati o sofferenti Minore invece lo spazio per tutto ciò che è dolce e rassicurante. 

       


Commenti

Stefano Vighi

Stefano Vighi è specializzato in astrologia natale tradizionale e in astrologia oraria. Autore della sezione astrologica del sito di Marie Claire....

leggi tutto