L'oroscopo dello scrittore - Maggio

18/04/2014

L'oroscopo dello scrittore


  • Oroscopo dello scrittore.  MAGGIO


    Lo scrittore dell’Ariete può contare davvero su un Mercurio che ha tanto da dire, da raccontare. Impossibile per voi far tacere la penna, è il momento giusto, quello nel quale vi è intesa e sintonia tra voi e il vostro pubblico.  

    Lo scrittore del Toro saprà mettere sé stesso in secondo piano per capire e percepire meglio ciò che il pubblico esige e quali sono i trend del momento. Ottime intuizioni che vi consegnano un buon mese.   

    Lo scrittore dei Gemelli non può chiedere di meglio dalle sue stelle. Dal 7 al 29, infatti, Mercurio transiterà forte e felice nel segno, consegnandovi  brillanti doti di scrittura e di intuizione. Non ci resta che scrivere.   

    Lo scrittore del Cancro vivrà un forzato momento di pausa. La posizione di Mercurio, infatti, imporrà di far cadere per un po’ la penna nonostante le idee e i progetti che avete in mente. Riprenderete a lavorare con grande fortuna dal giorno 28.      

    Lo scrittore del Leone sebbene non sempre godrà delle energie e degli entusiasmi migliori, potrà contare su un ottimo gusto e bellezza grazie ai buoni rapporti esistenti con Mercurio e con Venere. Non sprecateli.  

    Lo scrittore della Vergine sarà dominato, quasi ossessionato, dal lavoro, dal bisogno di scrivere e di creare. Mercurio, forte e alto nel vostro cielo, diffonde richiami irresistibili verso la scrittura, impossibile (e inutile) resistere.       

    Lo scrittore della Bilancia può contare su un Mercurio utile e gentile sino al giorno 29. Peccato che l’opposizione di Venere non lo renda sempre fortunato nella scelta del gusto e dell’esposizione. Non avventuratevi adesso in territori inesplorati.      

    Lo scrittore dello Scorpione sembra destinato ad un mese di riflessione e di attesa. Aspettate almeno sino al giorno 20, quando Marte tornerà a camminare e vi aiuterà a trovare forza e nuovi spunti. Idee per il futuro grazie alla Luna del 14.        

    Lo scrittore del Sagittario sembra essere ancora incapace di esprimere e dare corpo alle idee e alle intuizioni. Mercurio seguita a bloccare l’espressione della mente, importante e necessario rimandare compiti e imprese a dopo il 29.

    Lo scrittore del Capricorno vive una fase durante la quale non sarà sempre facile trovare l’equilibrio interiore e personale. Logico e naturale che questa momentanea energia influisca sul vostro lavoro. Andrà meglio dopo il 20. 

    Lo scrittore dell’Acquario fatica un po’ ad aver fiducia in sé. Eppure tante sono le stelle che gli garantiscono fortuna e talento nella composizione e nell’ideazione. Non sprecate maggio, un mese che potrebbe regalarvi qualche soddisfazione.  

    Lo scrittore dei Pesci ha voglia di dire, di raccontare, di esprimersi. Giove lo rende loquace, a volte un po’ prolisso, Venere gli regala eleganza e fortuna nello stile. Peccato che Mercurio impedisca una facile e fortunata espressione sino al giorno 28.      



Commenti

Stefano Vighi

Stefano Vighi è specializzato in astrologia natale tradizionale e in astrologia oraria. Autore della sezione astrologica del sito di Marie Claire....

leggi tutto