Oroscopo dello scrittore - febbraio 2017

19/01/2017

L'oroscopo dello scrittore


  • Oroscopo dello scrittore. FEBBRAIO

    Lo scrittore dell’Ariete provi a dare retta a Mercurio che promette un periodo fertile e utile per il lavoro dal giorno 7 fino al 24. Perché impegnarsi prima o dopo potrebbe rivelarsi un esercizio poco fortunato. Ascoltate le stelle.

    Lo scrittore del Toro godrà del rapporto migliore con la scrittura e la creatività solo nella prima settimana e poi anche nell’ultima. Nel mezzo proverete una certa fatica e una scarsa propensione al pensiero, che rischiano di abbassare la qualità del vostro lavoro.

    Lo scrittore dei Gemelli sembra essere destinato a un febbraio facile, colorato e abbastanza prolisso. Insomma non vi mancherà di certo la giusta energia per creare, per descrivere e per incantarvi davanti ai pensieri. Fate un viaggio, anche solo con la mente.

    Lo scrittore del Cancro potrebbe decidere di raccogliere spunti, idee e racconti nelle prime tre settimane del mese per poi impegnarsi dal 25 in avanti, quando cioè l’amicizia di Mercurio sarà una realtà concreta, palpabile, solida.

    Lo scrittore del Leone vivrà una sfida costante a parlare, a raccontare, godendo però anche della possibilità di entrare, per davvero, in sintonia con la realtà che lo circonda e dalla quale dovrà prendere ispirazione. Nell’ultima settimana lasci dire agli altri.

    Lo scrittore della Vergine potrebbe percepire come divertente e stimolante ogni impegno, ogni impresa o compito che, nelle prime tre settimane del mese, deciderà di intraprendere. Se ci sono idee o iniziative allora meglio dare loro il via dal 26.

    Lo scrittore della Bilancia sarà contagiato dal bisogno di occuparsi degli altri, delle situazioni circostanti, che Venere gli infonderà. Ma saprà dire e raccontare ogni cosa in grande leggerezza, senza mai dare l’impressione di farlo per obbligo.

    Lo scrittore dello Scorpione percepirà il suo rapporto con il lavoro come spontaneo nella prima settimana del mese, come impegnativo nella parte centrale, e come (finalmente) divertente e creativo dal 25 in avanti. Decidete quando muovervi.

    Lo scrittore del Sagittario dovrebbe impegnarsi con le cose pratiche e minuziose entro e non oltre il giorno 7 per poi, finalmente, darsi alla bellezza del racconto, della scrittura. Grandissima e importante la capacità di empatia del giorno 21.

    Lo scrittore del Capricorno darà il via a un’idea o a un pensiero nei primi giorni del mese per poi, ovviamente, passare all’azione. Insomma saprete fare tutto ciò che è necessario a creare, a costruire. Nell’ultima settimana vi concentrerete invece di più sulla comunicazione.

    Lo scrittore dell’Acquario vivrà il suo momento magico, in compagnia di Mercurio la stella della scrittura, tra il 7 e il 25. Insomma un lasso di tempo abbastanza lungo per fare qualcosa che sia importante, prezioso, qualcosa che esige grandi qualità e concentrazione.

    Lo scrittore dei Pesci risentirà della grande incertezza di un Giove retrogrado che renderà sempre poco chiare e decise le sue intenzioni, lavoro incluso. Dunque meglio darsi da fare solo nell’ultima settimana, quando possiederete la concentrazione necessaria a fare.


Commenti

Stefano Vighi

Stefano Vighi è specializzato in astrologia natale tradizionale e in astrologia oraria. Autore della sezione astrologica del sito di Marie Claire....

leggi tutto