Oroscopo dello scrittore - Luglio 2016

20/06/2016

L'oroscopo dello scrittore


  • Oroscopo dello scrittore.  LUGLIO

    Lo scrittore dell’Ariete godrà di un Mercurio estremamente simpatico e divertente. Un fenomeno che renderà leggero lo scrivere, che lo aiuterà a raccontare in modo brillante, consapevole, brillante.       

    Lo scrittore del Toro si concentri e dia il massimo nelle prime due settimane, quando cioè l’intelligenza e le idee di Mercurio saranno alleate del Toro. Poi avranno inizio le vacanze.        

    Lo scrittore dei Gemelli rischia di essere poco comprensibile (e dunque interessante) almeno sino al giorno 14. Ma nella seconda parte del mese le sue doti e qualità creative riprenderanno a brillare.

    Lo scrittore del Cancro punti soprattutto sulle prime due settimane, quando buon gusto e intelligenza saranno garantiti da Venere e da Mercurio sempre nel segno. Poi tutto diventerà più normale.            

    Lo scrittore del Leone può sedersi e aspettare l’arrivo di Mercurio, pianeta della scrittura che farà la sua apparizione il giorno 14. Nei giorni precedenti limitatevi a raccogliere e ordinare le vecchie idee.             

    Lo scrittore della Vergine dopo un inizio di mese abbastanza produttivo e proficuo, dal giorno 14 potrebbe perdere di vista i suoi progetti e le sue ambizioni. Meglio darsi da fare nelle prime due settimane.  

    Lo scrittore della Bilancia vivrà la professione come qualcosa di pesante nella prima metà del mese per poi recuperare un rapporto migliore con il suo impegno dopo il 14. Vacanze e scrittura possono convivere.  

    Lo scrittore dello Scorpione saprà e vorrà parlare di cose importanti, di curiosità e di realtà che possono arricchire per davvero il lettore. Poi, dal giorno 14, la quadratura di Mercurio rallenterà un po’ le idee.                  

    Lo scrittore del Sagittario stia fermo sino al 14 per poi iniziare a raccontare qualcosa di interessante, che faccia pensare e riflettere per davvero. Intanto Giove creerà sempre empatia tra voi e chi vi legge.

    Lo scrittore del Capricorno non muova la penna (la versione vintage del pc) prima del 14, ovvero quando Mercurio vi consentirà di darvi da fare. Prima di allora limitatevi a osservare e a fare tesoro di quanto vedrete.        

    Lo scrittore dell’Acquario non sta vivendo l’impegno in modo troppo facile. Marte, infatti, rende pesante ogni cosa, abbassando le energie della mente e del corpo. Provate a darvi da fare prima del 12.    

    Lo scrittore dei Pesci si divertirà a dire e a raccontare nella prima parte del mese, quando Venere e Mercurio vi aiuteranno a dare il massimo, il meglio. Dopodiché capirete che è davvero tempo di vacanza.


Commenti

Stefano Vighi

Stefano Vighi è specializzato in astrologia natale tradizionale e in astrologia oraria. Autore della sezione astrologica del sito di Marie Claire....

leggi tutto