Oroscopo dello scrittore - Ottobre 2015

23/09/2015

L'oroscopo dello scrittore


  • Lo scrittore dell’Ariete ritroverà slancio e fluidità dopo alcune settimane di fermo forzato. Ora Mercurio diventa ragionevole, così soddisfazioni e nuove brillanti idee saranno in arrivo dal giorno 9 in poi. Senza fretta.    

    Lo scrittore del Toro grazie a Venere saprà sempre trovare il modo giusto per dire e raccontare ogni cosa. La misura e l’intelligenza saranno le vostre prerogative, non vi rimane che mettervi all’opera.       

    Lo scrittore dei Gemelli dal giorno 9 capirà cosa significhi lavorare divertendosi, cosa siano gli stimoli che la professione può dare. Ogni compito sarà così eseguito senza uno sforzo eccessivo.      

    Lo scrittore del Cancro ricomincerà da dove si era fermato prima dell’estate. Lo farà mettendo a fuoco quello che ha dentro, le idee, i sentimenti e le pulsioni che colorano il suo modo di scrivere.          

    Lo scrittore del Leone saprà ora capire per davvero che cosa gli altri vorrebbero da lui. Insomma migliora l’intesa e l’empatia con il pubblico, qualcosa che lo aiuta e lo stimola molto.         

    Lo scrittore della Vergine dal giorno 9 in avanti sentirà, forte e chiara, l’esigenza di muoversi in modo concreto, di fare e costruire qualcosa che sia destinato a durare. Le stelle ora sono dalla vostra parte.

    Lo scrittore della Bilancia potrà presto riprendere a dare il meglio di sé. Lo farà grazie ad un Mercurio deciso e costruttivo, una forza intellettuale che aprirà la mente del segno a nuove possibilità e ispirazioni.

    Lo scrittore dello Scorpione si sente finalmente libero di dire e di raccontare tutto ciò che ha dentro, perché gusto e energia sembrano ora trovare il giusto equilibrio. È il momento di osare.                   

    Lo scrittore del Sagittario potrà finalmente contare su persone, situazioni e idee decisamente più utili al suo lavoro. In più, Saturno lo renderà molto più preciso e affidabile del solito nello svolgere i compiti. Ottimo.

    Lo scrittore del Capricorno dal giorno 9 smetterà di vivere la creatività come un’ossessione, come un qualcosa di imperdibile ma di inavvicinabile. Basterà avere pazienza e lasciare che la mente si apra.         

    Lo scrittore dell’Acquario potrà contare su un Mercurio forte e leggero per raccontare anche le cose più complicate senza però mai annoiare o appesantire il lettore. Una qualità molto importante.     

    Lo scrittore dei Pesci continua a sentire il bisogno di occuparsi degli altri, di raccontare le loro storie, le loro esigenze, le speranze. Probabile che qualcuno si decida a darvi una grossa mano per farlo.    


Commenti

Stefano Vighi

Stefano Vighi è specializzato in astrologia natale tradizionale e in astrologia oraria. Autore della sezione astrologica del sito di Marie Claire....

leggi tutto