Premio Com&Te a Emilio Targia per "Quella notte all'Heysel"

10/10/2016

News


  • Premio Com&Te a Emilio Targia per Quella notte all'Heysel

    Assegnato il prestigioso premio Com&Te "Comunicazione, giornalismo e dintorni" dedicato allo sport  a Emilio Targia e Maurizio De Giovanni.

    Questa la motivazione del premio per l’opera Quella notte all’Heysel: «È un racconto autobiografico e di una pagina fra le più tristi in assoluto dello sport e del calcio in particolare. Una scrittura fluida e consapevole che consente a Emilio Targia di tracciare un vissuto personale - diventato poi collettivo per la drammaticità degli eventi, fatto di emozioni, paura, rabbia e sofferenza -, equilibrato però da una ricca e puntuale documentazione dei fatti, che ancor più avvalorano giudizi e valutazioni pienamente condivisibili.

    Un lavoro apprezzabile, ma anche una testimonianza di ciò che lo sport non deve essere e un monito per il futuro, soprattutto, ma non solo, per i giovani di oggi. Un libro per non dimenticare».

    Il premio è stato assegnato nell'auditorium dell'istituto Della Corte-Vanvitelli, di Cava de' Tirreni, dalla giuria popolare degli studenti, intitolata alla memoria del giornalista Giancarlo Siani.



Commenti


Emilio Targia

Emilio Targia, romano, è giornalista professionista dal 1997. È attualmente caporedattore a Radio Radicale, dove conduce Set-Cinema fuoricampo e da quindici anni il magazine domenicale Media e dintorni. Ha scritto di sport, musica, costume e politica per quotidiani e riviste, e per il portale di Fastweb. Ha collaborato con emittenti radiotelevisive...

leggi tutto