Sesso, droghe e macarons - intervista a Roberta Deiana

17/02/2016

L'autore racconta


  • Abbiamo intervistato Roberta Deiana, autrice di Sesso, droghe e  macarons.

    Da sempre appassionata di cibo, humour e letteratura, Roberta è costantemente alla ricerca di pretesti per mescolarli. Nel resto del tempo lavora come food stylist e autrice di cucina. 


    1 - Sesso, droghe e macarons: un titolo molto interessante! Perché droghe è al plurale?

    È un gioco di parole scherzoso con il famoso detto “Sesso, droga e rock'n'roll”. Lì si trattava di sostanze psicotrope, qui, invece, visto che parliamo tantissimo di cucina, è quel modo un po' vintage per indicare le spezie.


    2 – E quale dei tre elementi del titolo Roberta Deiana ama di più?

    Ahaha, bella domanda! Citerò a tal proposito il Deuteronomio: “Per ogni cosa c'è il suo momento.” C'è il tempo per il sesso, c'è il tempo per le droghe e per cucinare, e c'è anche quello per i macarons. Non credo che si debba sempre scegliere, ma se dovessi lasciarne indietro uno, sacrificherei i macarons: sono bellissimi ma a volte un po' troppo dolci per i miei gusti.


    3 - Qual è secondo te il dolce più afrodisiaco e sensuale? Non saranno mica i macarons?

    Ho studiato un po' la cucina afrodisiaca e mi sono fatta questa idea: il dolce più sensuale è quello tagliato su misura per il nostro o la nostra commensale. Se uno ama il cioccolato è inutile servirgli dei macarons, così come se uno impazzisce per i bignè, anche una mousse da urlo è totalmente inutile.


    4 - Ma gli uomini si seducono ancora prendendoli per la gola? E le donne? O è un mito metropolitano?

    Non è assolutamente un mito metropolitano, anzi, credo che sia noto da parecchio tempo! Alcuni esperti suggeriscono persino di trattare affari durante pasti prelibati per creare associazioni positive. Allo stesso modo uomini e donne si seducono (anche) con il buon cibo, per via di quel suo potere misterioso di gratificare, soprendere, esaltare, predisporre, mettere dell'umore giusto.


    5 - Chi sono Nives e Dorothy, le protagoniste del tuo romanzo?

    Nives ha 32 anni ed è la conduttrice di “Eleganza in cucina”, una trasmissione pomeridiana di cucina francese e bon ton. È una persona molto professionale, molto corretta e molto esigente sia con se stessa che con gli altri. Ama l'ordine e le regole, detesta la sciatteria.

    Dorothy, invece, ha 26 anni ed è una bionda pornostar americana temporaneamente in prestito alla cucina: il produttore l'ha imposta a Nives per recuperare ascolti. Certo, c'è quel piccolo problema che non sa cucinare e non parla bene l'italiano, per non parlare dei suoi comportamenti disinibiti, che ogni tanto mettono in imbarazzo i presenti. In compenso, però, è molto simpatica, molto telegenica e molto sexy.

    Costrette entrambe nella stessa trasmissione, ne succederanno delle belle.


    SCOPRI CHI SONO >>NIVES E DOROTHY




Commenti


Roberta Deiana

Roberta Deiana è nata a Cagliari, ma vive a Milano da quasi metà della sua vita. Da sempre appassionata di cibo, humour e letteratura, è costantemente alla ricerca di pretesti per mescolarli. Nel resto del tempo lavora come food stylist e autrice di cucina. Ha pubblicato diversi libri, tra cui un manuale di impiattamento, due sa...

leggi tutto