Tutti i segreti di Caravaggio

21/10/2013

L'autore racconta


  • Quando Sperling mi ha chiesto di scrivere un libro dedicato a Caravaggio mi sono chiesto: come è possibile scrivere ancora qualcosa di nuovo su questo genio così conosciuto? Cosa mai si può dire, che non sia già stato detto, su un artista così commentato, analizzato, ispezionato, criticato, esaltato, amato, disprezzato e censurato? A prima vista, molto poco.

    E invece le ricerche svolte dagli archivisti negli ultimi tre anni hanno portato alla luce una tale mole di nuovo materiale su Michelangelo Merisi, che un nuovo libro su di lui era a dir poco necessario. Quello che finora era un patrimonio soltanto a disposizione degli studiosi, grazie a Caravaggio segreto diventa una lettura avvincente e curiosa aperta a tutti gli appassionati.
    Nulla è stato lasciato al caso o all’invenzione: la carriera del pittore lombardo è raccontata sulla base dei documenti più aggiornati ma si trasforma inevitabilmente in un’avventura tra Milano, forse Venezia, Roma, Napoli, Malta e la Sicilia. Dove poco si sa della sua nascita e praticamente nulla della sua morte.

    Dove ogni dipinto è il frutto dell’incontro tra realtà e letteratura, un rebus ambiguo e ingannevole quanto un libro giallo. La pittura di Caravaggio, molto nota e altrettanto fraintesa, non è uno sguardo sulla verità, ma un tuffo nel dubbio.
    Ognuno, dopo la lettura di questo libro, sarà in grado di formulare le proprie risposte.

    Costantino D'Orazio

Commenti


Costantino D'Orazio

Costantino D'Orazio è storico dell'arte e curatore presso il MACRO, Museo d'Arte Contemporanea di Roma. Collabora con vari quotidiani e con Geo&Geo su Rai 3. Conduce la rubrica AR Frammenti d'Arte su Rainews24 e il programma Bella davvero su Radio2. Ha pubblicato per Palombi editore Le chiavi per aprire 99 luoghi segreti di Roma, Le chiavi per apri...

leggi tutto