Women's Fiction Festival 2014

2/10/2014

Cosa succede in città



  • Un’editor al Women Fiction Festival


    In Italia sono molti i festival letterari che attirano grande pubblico e offrono ai lettori la possibilità di incontrare autori

    Ma il festival di Matera è qualcosa di più. Prima di tutto perché si svolge in un luogo unico al mondo, una città che ti lascia estasiato quando la scopri e ti riconquista ogni volta. Una città senza tempo, dove è facile dimenticarsi del resto del mondo e trovarsi sospesi tra realtà e fantasia.

    Forse è proprio per questo che quello di Matera non è solo un festival, ma anche un luogo in cui le storie prendono vita. Accanto ad autrici di fama internazionale, infatti, qui si ritrovano donne (perché, come dice il nome stesso, sono loro le protagoniste) che condividono la passione per la lettura e la scrittura, ma soprattutto hanno storie da raccontare.

    Un luogo in cui è impossibile essere solo spettatori, perché ti dà la sensazione di trovarti dentro un meccanismo creativo. Una condizione che per un’editor è estremamente stimolante. Perché chi fa il nostro mestiere è proprio questo che cerca: nuove storie a cui dare una eco, racconti che non vedi l’ora di condividere. E quando ti capita di trovarli, allora ti senti privilegiato, perché qualcuno ti sta affidando un sogno, e tu ne sarai il nuovo custode.

    www.womensfictionfestival.com


    Lara Giorcelli, editor Fiction Sperling & Kupfer


Commenti