• Narrativa

    Cento lacrime mille sorrisi

    Chiara Pelossi-Angelucci

    Storia di una malattia sconfitta, di una famiglia strampalata e della terapia del sorriso

    Un marito innamorato, un figlio molto sveglio per i suoi due anni, e una seconda in arrivo. Tutto perfetto (cellulite a parte) nella vita di Chiara? Non proprio, perché Anna nasce con una grave malformazione all'esofago, che le impedisce di deglutire e nutrirsi. Appena il tempo di vederla che viene subito trasferita in un altro ospedale e operata. Da allora un intervento segue l'altro, ogni volta con la speranza che sia risolutivo, e con la paura che la bimba non ce la faccia. A una situazione del genere, o si soccombe o si reagisce. Chiara e il marito Massimiliano raccolgono tutta l'energia che hanno e si inventano una speciale terapia del sorriso: ogni momento insieme deve essere memorabile e bellissimo. Si canta in corsia, si festeggia il primo bagnetto e il primo vestitino, si spettegola sul dottore e l'infermiera pin-up, e soprattutto si ride, sempre e comunque. Perché l'allegria è la medicina più utile e preziosa, l'unica che può trasformare un anno di ricoveri in un'avventura esilarante. Settanta operazioni dopo, grazie all'aiuto di un luminare americano e di un ospedale di Firenze, Anna è una bambina sana che ha imparato dai genitori come divertirsi. Chiara oggi racconta con umorismo – lo stesso che ha decretato il successo dei suoi romanzi – la storia tenera e buffa di una lunga malattia, concedendosi la licenza di inserire due personaggi indimenticabili: l'impossibile zia Flo e Marcello, l'amico più inopportuno che si possa immaginare. Perché di tutto, persino di un periodo nerissimo, è necessario saper ridere.
    + Leggi tutto
    commenti

  • Altre edizioni:

    ebook   €8,99
    rilegato   €16,00

Chiara Pelossi-Angelucci

Chiara Pelossi-Angelucci

Chiara Pelossi-Angelucci è nata a Domodossola e vive da (quasi) trent'anni in Canton Ticino. Quando la figlia Anna è guarita da una grave malformazione congenita, ha «tradotto» la sua personale terapia del sorriso in due romanzi umoristici autopubblicati, Di pancia, di cuore¿ da ridere1 e 2, che sono diventati bestseller. Nel memoirCento lacrime, mille sorrisi (Sperling & Kupfer 2014) ha raccontato l'esperienza della sua famiglia alle prese con la malattia della piccola Anna: il libro, in cui si alternano con naturalezza momenti toccanti e passaggi più leggeri, è stato molto apprezzato e tradotto anche in lingua francese. La felicità mi aspetta(e questa volta non farò tardi) è il suo nuovo romanzo, inedito sia in digitale che in cartaceo. www.chiarapelossi.com

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978882005638
  • ANNO DI USCITA
    2014
  • PAGINE
    210


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche



Commenti


Dal Blog di Sperling vai al Blog


Più venduti