• Narrativa

    Clarissa

    Samuel Richardson

    Clarissa, perseguitata dalla famiglia (il padre e il fratello sono dei tiranni egoisti, la sorella cova invidia nei suoi confronti), si affida con ingenuità alla protezione di Robert Lovelace, un seduttore che a sua volta l'affida a tre ragazze dissolute, con lo scopo di traviarla e farla propria. Alla fine - dopo aver addormentato Clarissa con un sonnifero - riesce a raggiungere il suo scopo. Disonorata e calunniata, l'eroina muore in un ricovero londinese, ma un suo cugino riesce alla fine a vendicarla, uccidendo Lovelace in duello. Capolavoro di Samuel Richardson, Clarissa o Storia di una fanciulla fu pubblicato in sette volumi nel 1748 ed è il rovescio della medaglia di un'altra famosa opera dello stesso autore, Pamela: al termine di numerosissime avventure, la virtù invece di venire premiata viene sconfitta.
    + Leggi tutto
    commenti


Samuel Richardson

Samuel Richardson nacque nel Derbyshire nel 1689. Nel 1707 diventò apprendista stampatore a Londra. Tredici anni più tardi si mise in proprio come cartolaio e tipografo, diventando una figura di spicco nel suo campo. Si sposò due volte ed ebbe dodici figli. Nella maturità si dedicò alla stesura di romanzi epistolari che ebbero notevole successo. Morì a Londra nel 1761.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978887684796
  • ANNO DI USCITA
    2004
  • PAGINE
    992


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche



Commenti


Più venduti