• Narrativa

    D'amore e d'odio

    Maria Rosa Cutrufelli

    Un secolo tumultuoso, "di speranze e disinganni, fanatismi e leggerezza, gonne lunghe e seni nudi", racchiuso nella cornice di un romanzo intenso e corale, nelle cui pagine riecheggiano le voci di sette personaggi e delle loro avventure. A partire dal 1917, anno della sanguinosa disfatta di Caporetto, al 31 dicembre 1999: la storia di Nora, crocerossina volontaria durante la Grande Guerra, e di sua sorella Elvira, militante socialista nella Torino di Gramsci, e successivamente, decennio dopo decennio, delle loro figlie, nipoti, sorelle, di volta in volta condotte in diverse città e regioni d'Italia, i monti del Cadore, Torino, Roma, Bologna, Milano, una spiaggia siciliana nei pressi di Melilli e l'entroterra di Taormina... tutte alle prese con la propria epoca, nelle scelte sentimentali come in quelle pubbliche.
    + Leggi tutto
    commenti

  • Altre edizioni:

    ebook   €6,99

Maria Rosa Cutrufelli

Maria Rosa Cutrufelli

Maria Rosa Cutrufelli, nata a Messina, cresciuta fra la Sicilia e Firenze, ha studiato a Bologna e, dopo aver viaggiato e vissuto per qualche anno in Africa, ha scelto di fermarsi a Roma.
Dopo gli studi universitari collabora con numerose riviste letterarie e di critica.
I suoi saggi e i suoi romanzi sono tradotti in una ventina di lingue.
Fra i romanzi ricordiamo: La donna che visse per un sogno (nella cinquina del Premio Strega, vincitore dei premi Penne, Alghero-Donna, Racalmare-Sciascia), La briganta, Complice il dubbio, D'amore e d'odio (vincitore del Premio Tassoni), I bambini della Ginestra (vincitore del Premio Ultima Frontiera).

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978887684998
  • ANNO DI USCITA
    2016
  • PAGINE
    480


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche


Dello stesso autore


Commenti


Più venduti