• Narrativa

    Da qui a cent'anni

    Anna Melis

    Barbagia, anni Cinquanta. La vita del piccolo Ninniu, nato nella numerosa famiglia Mele, scorre nell'ombra adorata e temuta di Graziano, il fratello bello e disperato. Un eroe destinato a perdere, che conosce solo la vendetta e non ha alcuna paura della morte. Neanche quando la famiglia rivale dei Corrias decide di infliggere ai Mele la peggiore delle punizioni. Ad accompagnare Graziano nella sua breve e tormentata esistenza sono gli occhi neri di Marietta, la cugina bellissima e disgraziata, promessa in sposa a un altro. Il loro amore potrà splendere solo per un momento, come una stella cadente nel cielo estivo del Campidano. E sarà Ninniu, l'unico a non essersi macchiato di sangue, a trovare infine la forza di vendicare quell'amore non vissuto, e il coraggio di spezzare il cerchio dell'odio e del rancore. Un grandioso affresco della Sardegna, una storia di passioni universali, magistralmente scritta.
    + Leggi tutto
    commenti

  • Altre edizioni:


Anna Melis

Anna Melis

Anna Melis è nata a Cagliari nel 1974. Ha studiato medicina a Bologna, dove vive. Da qui a cent'anni è il suo primo romanzo, accolto con grande entusiasmo dai giurati del Premio Calvino tra cui Michela Murgia, Daria Galateria, Daniele Giglioli, dove la Melis è stata finalista.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978886061895
  • ANNO DI USCITA
    2013
  • PAGINE
    224


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche


Dello stesso autore


Commenti


Più venduti