• Narrativa

    E quale amor non cambia

    Giorgio Todde

    Alceste Tramontano, "uomo di rispetto" temuto e riverito in tutta Napoli, mostra a Efisio Marini il diario della giovane Restitùta Serrale, una donna di servizio in una casa nobiliare, apparentemente morta di colera. Ma leggendo i semplici resoconti di vita della donna, Efisio coglie qualcosa di inquietante: l'ombra di un mistero e insieme la traccia di una passione. E tra le pagine, anche una poesia... Chi l'ha scritta? E perché Tramontano ha convocato proprio Marini, celebre medico e imbalsamatore, per chiedergli, in modo ambiguo e allusivo, di indagare sulla fine di Restitùta? Come mai tanto interesse per una misera serva? L'esca è troppo allettante per Efisio: ma una volta trovata la terribile verità, quasi non oserà contemplarla negli occhi...
    + Leggi tutto
    commenti


Giorgio Todde

Giorgio Todde vive e lavora a Cagliari. Con Lo stato delle anime, suo primo romanzo, i cui diritti sono già stati venduti in Germania, Francia e Spagna, si inaugura una serie che vede protagonista una inedita figura di detective: l'imbalsamatore Efisio Marini, un medico sardo realmente vissuto tra il 1835 e il 1900.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978887684838
  • ANNO DI USCITA
    2005
  • PAGINE
    256


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche


Dello stesso autore


Commenti


Più venduti