• Storie e personaggi

    Io, Claudia, tu, Claudia

    Claudia Cardinale, Anna Maria Mori

    Claudia Cardinale, l'adolescente selvaggia e irrequieta che taceva sempre e si sentiva brutta e infelice, è diventata, nel cinema italiano, il simbolo della bellezza accesa dal temperamento. Ma ha conquistato la propria identità e il proprio equilibrio con molto più impegno e dolore di quanto abbia dovuto affrontarne per affermarsi sul set. Lo svela ella stessa ad Anna Maria Mori in questa biografia, riproposta in un'edizione più ricca, con una nuova prefazione dell''autrice, la filmografia curata da Paolo Mereghetti, una celebre intervista di Alberto Moravia. Un'intervista al corpo della Cardinale, alle sue braccia mai ferme, ai lunghi capelli, agli occhi profondi, a tutto ciò che ha fatto innamorare milioni di spettatori. Capaci di indirizzarle, come un contadino francese nel 1962, autentiche proposte di matrimonio. Eppure queste pagine sono ben più di un viaggio intorno alla carriera e allo splendore di una diva. Poiché infatti i grandi attori sono in realtà esseri umani capaci di restituire al mondo la loro intima ricchezza, qui si racconta la vicenda personale di un'interprete che ha incontrato presto tanto il successo e la popolarità quanto il dolore di ferite profonde. Di una donna libera, caparbia e vitale, capace di scelte difficili, che è andata da sola alla scoperta di sé, del proprio destino, del proprio valore. Sovente avvolta da silenzio e mistero, Claudia Cardinale è ancora più affascinante da scoprire. Come donna, prima che come attrice.
    + Leggi tutto
    commenti


Claudia Cardinale

Claudia Cardinale è nata a Tunisi da genitori di origine siciliana, ha due figli e vive a Parigi. È una delle attrice italiane più amate nel mondo grazie ai film interpretati in quasi cinquant'anni di carriera. È stata diretta da maestri del nostro cinema come Visconti e Fellini, Monicelli e Leone, ma anche da registi stranieri come Edwards, Herzog e Lelouch. Fra i premi alla carriera ricevuti, il Leone d'Oro alla Mostra del Cinema di Venezia del 1993 e l'Orso d'Oro a Berlino nel 2002.

leggi tutto
Anna Maria Mori

Anna Maria Mori

Anna Maria Mori, dopo una lunga militanza giornalistica (femminili, radio, televisione, Il Messaggero di Roma, e soprattutto la Repubblica, sin dalla fondazione) da qualche anno si dedica quasi esclusivamente all'attività di scrittrice, con lusinghiero successo di critica e pubblico: per Frassinelli ha pubblicato numerosi libri.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978887684941
  • ANNO DI USCITA
    2006
  • PAGINE
    320


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche



Commenti


Più venduti