• EDIZIONE FUORI COMMERCIO
  • Storie e personaggi

    L'aquila e il condor

    Umberto Berlenghini, Stefano Delle Chiaie, Massimiliano Griner

    Memorie di un rivoluzionario politico

    Se non provenissero da Pablo Neruda, che politicamente stava decisamente sul fronte opposto, Stefano Delle Chiaie potrebbe prendere a prestito il titolo del libro più famoso del poeta: Confesso che ho vissuto. Militante fascista fin dalla giovanissima età, con una spiccata predilezione per l'azione più che per la discussione teorica, Delle Chiaie ha segnato, nel bene e nel male, trent'anni di battaglia politica, nel nostro Paese e non solo.
    Accusato dei peggiori crimini, piazza Fontana compresa, e ricercato dalle polizie di mezzo mondo, il suo nome è stato associato ad alcuni dei fatti più cruenti e misteriosi del passato recente. Oggi, per la prima volta, Delle Chiaie ha scelto di fornire la sua versione, che spesso contraddice i resoconti di altri testimoni.
    Il suo racconto getta nuova luce su alcuni degli episodi più discussi degli Anni di piombo: come la famigerata beffa dei "manifesti cinesi", il golpe Borghese, la strage del 12 dicembre 1969, i fatti di Reggio Calabria, il presunto piano dei servizi per sequestrare Aldo Moro, quattordici anni prima che lo facessero le BR. E ancora, fuori dall'Italia durante gli anni di una lunga latitanza, sulla sua attività di avventuriero politico - con ruoli di primo piano - fra Sudamerica, Spagna, Angola e Portogallo, nel segno dell'utopia di una "internazionale nera".
    + Leggi tutto
    commenti


Stefano Delle Chiaie

STEFANO DELLE CHIAIE (Caserta, 1936) è una delle figure più carismatiche e influenti del neofascismo italiano. Leader storico di Avanguardia Nazionale, oggi vive a Roma. Questo suo primo libro è stato scritto con la collaborazione di Massimiliano Griner e Umberto Berlenghini.

leggi tutto
Massimiliano Griner

Massimiliano Griner

Massimiliano Griner(Milano, 1970) è storico, scrittore, sceneggiatore, autore televisivo e radiofonico. Tra le sue ultime pubblicazioni: La zona grigia, Chiarelettere 2014, e Piazza Fontana e il mito della strategia della tensione, Lindau 2011. Per Sperling & Kupfer ha collaborato alla realizzazione delle memorie di Stefano Delle Chiaie, L'aquila e il condor, 2012.

leggi tutto

Umberto Berlenghini



Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978882005187
  • ANNO DI USCITA
    2012
  • PAGINE
    352
  • EDIZIONE FUORI COMMERCIO


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche


Dello stesso autore


Commenti


Più venduti