• Narrativa

    La cucina delle spezie

    Amit Majmudar

    Mala e Ronak non sarebbero tornati tanto presto nella casa dove sono cresciuti, se non fosse stato per la telefonata della mamma: nella sua voce hanno riconosciuto un allarme nuovo, e lei ha annunciato una notizia che li ha spinti a raggiungerla. Da anni ormai i due giovani hanno preso le distanze dai genitori indiani emigrati tanti anni prima, rinnegando in qualche modo le tradizioni per sposare senza riserve il sogno americano. Mala è medico come la madre, ma diversamente da lei non ha rinunciato al lavoro per i figli. Ronak si è costruito una magnifica carriera e ha sposato una ragazza wasp, niente più sembra legarlo alla cultura della famiglia. Eppure, dopo qualche giorno di imbarazzata convivenza, l’affetto e i ricordi riemergono intorno alla tavola materna dai colori caldi e dai profumi inebrianti. Perché la mamma ha deciso di dedicarsi alle ricette della tradizione indiana, usando aromi e spezie come un collante per riaggregare a sé i figli. I quali, piano piano, si lasciano avvolgere dai riti del cibo: soprattutto Mala, che decide finalmente di imparare a cucinare sotto la guida della mamma. Preparare il cibo diventa così un vero e proprio atto d’amore, il modo più naturale per conservare la memoria dei sentimenti e renderli immortali.
    + Leggi tutto
    commenti

  • Altre edizioni:

    ebook   €8,99
    rilegato   €17,50

Amit Majmudar

Amit Majmudar, medico di origine indiana, vive in Ohio. Il suo esordio nella narrativa è stato subito un successo, selezionato tra i dieci migliori romanzi del 2011 dalle più importanti riviste, come Kirkus Reviews e Booklist. Le sue poesie sono state pubblicate su The New Yorker, The Atlantic e Best American Poetry 2012. La cucina delle spezie è il suo secondo romanzo, bestseller in Gran Bretagna.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978882005522
  • ANNO DI USCITA
    2013
  • PAGINE
    288


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche



Commenti


Più venduti