• EDIZIONE FUORI COMMERCIO
  • Narrativa

    La donna del mare interno

    Thomas Keneally

    Quella che adesso è campagna prima era il fondo del mare: così l'Australia è "la donna del mare interno". A percorrere questi luoghi dalla natura selvaggia e indomabile è Kate Gaffney-Kozinski, donna bella e raffinata, di madre irlandese, ora in fuga dal suo matrimonio con un facoltoso imprenditore appartenente a un gretto clan famigliare. Kate vaga a lungo e decide alla fine di fermarsi in un anonimo alberghetto di una cittadina sperduta: trova un lavoro, ingrassa, tenta di dimenticare la morte dei suoi figli, di cui crede di aver colpa. Vorrebbe annullarsi in gesti ripetitivi, costringere le proprie giornate in una desolante banalità. Ma l'ombra del passato, il clima difficile, la natura tutt'intorno a lei la costringono a scappare ancora, e solo alla fine, dopo molte vicissitudini, potrà sentirsi assolta da una colpa inesistente...
    + Leggi tutto
    commenti


Thomas Keneally

Thomas Kenneally, australiano, ha cominciato a scrivere nel 1964 e da allora ha pubblicato trentuno romanzi, oltre a opere teatrali, memorie e saggi. È stato insignito di numerosi, importanti riconoscimenti e più volte candidato al Booker Prize, vinto nel 1982 con La lista di Schindler, colossale bestseller internazionale pubblicato in Italia da Frassinelli. È sposato, ha due figlie e vive a Sydney.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978887684274
  • ANNO DI USCITA
    1994
  • PAGINE
    352
  • EDIZIONE FUORI COMMERCIO


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche



Commenti


Più venduti