• Narrativa

    La maestra di Kabul

    Carlo Annese, Selene Biffi

    Provare a cambiare il mondo con una scuola per cantastorie

    «C'era e non c'era» (così cominciano le storie nella tradizione afghana) una ragazza italiana che voleva cambiare il mondo. Una favola? Sì, ma non troppo lontana dalla realtà. Perché Selene Biffi in fondo sa come si può cambiare il mondo, un'idea alla volta. Quando, nel 2013, torna in Afghanistan dopo una prima esperienza con l'Onu, ha progetti chiari e coraggio da vendere. Selene fa un lavoro strano: crea start-up sociali, imprese con fini umanitari. E a Kabul vuole aprire una scuola. L'Afghanistan è un Paese con un tasso di analfabetismo pari quasi all'80%; un Paese in cui gli insegnamenti e la cultura si tramandano di generazione in generazione spesso soltanto attraverso il racconto orale. Ed è un Paese devastato, in cerca di una nuova identità che, forse, si può ricostruire dalle radici. Quindi – si chiede Selene – perché non partire dalla tradizione, insegnando ai giovani a «raccontare storie»? Come nelle favole, la protagonista deve superare molte prove: combatte contro una società che alle donne riserva sempre un posto nelle ultime file, sfida burocrazia e corruzione, scampa a un attentato. Ogni volta che è sul punto di mollare, trova un motivo per andare avanti: il professore-teatrante innamorato di Dario Fo, la sorpresa di entrare per caso in un negozio di aquiloni, lo sguardo di ringraziamento di un allievo fiero di aver appreso «la forza di alzarsi in piedi e parlare». "La maestra di Kabul" è una storia di determinazione e coraggio, umanità e passione, che mostra il volto più sano della cooperazione internazionale, quella fatta da chi ci crede, che rischia sulla propria pelle, che è convinto che cambiare il mondo si può, semplicemente cominciando a farlo.
    + Leggi tutto
    commenti

  • Altre edizioni:

    ebook   €8,99
    rilegato   €17,50
Leggi Capitolo Leggi il primo capitolo

Carlo Annese

Carlo Annese

Carlo Annese, nato a Brindisi nel 1964, ha collaborato alla stesura di questo libro. Redattore e inviato de La Gazzetta dello Sport, è dal 1991 testimone delle imprese sportive della ginnastica italiana.

leggi tutto

Selene Biffi

Selene Biffi, nata nel 1982, ha fondato la sua prima start-up sociale a 22 anni, con appena 150 euro, offrendo corsi online gratuiti a ragazzi di 130 Paesi del mondo, e da allora non si è più fermata. Già consulente Onu e membro della Task Force per le Startup Innovative del Ministero dello Sviluppo Economico, dal 2009 è Young Global Leader al World Economic Forum. Per il suo lavoro ha ricevuto oltre quaranta fra premi e riconoscimenti internazionali, tra cui il prestigioso Rolex Award for Enterprise (Young Laureate). www.plainink.org

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978882005585
  • ANNO DI USCITA
    2014
  • PAGINE
    216


Become a fan