• Narrativa

    La piccola dea della fertilità

    Paul Mesa

    La felicità è una scelta. La più importante che tu possa compiere.
    Bianca ha ventisei anni, fa la cameriera in un albergo in Germania ed è così piccolina - è alta solo un metro e quarantanove - che la madre l'ha soprannominata Bica, che in portoghese vuol dire «caffè molto, molto ristretto».
    Come quello che preparava la sua mamma, Maria: lei veniva dal Portogallo e non solo custodiva la ricetta segreta della miscela più buona del mondo, ma sapeva anche scavare nell'animo degli uomini semplicemente osservando il modo in cui bevevano il loro caffè. Maria è morta da tredici giorni, eppure a Bica sembra ancora di sentire la sua voce. E in effetti lei, non esattamente entusiasta di essere defunta, è proprio lì, seduta sul suo divano rosso, intenta come sempre a dispensare alla sua bambina preziosi consigli sulla felicità. Bica ne ha proprio bisogno, perché è alla ricerca del Grande Amore (anche se il suo cuore continua imperterrito a battere solo per Galão, rozzo, prepotente e sposatissimo), ma soprattutto vuole un figlio a ogni costo, altrimenti la sua mamma non riuscirà ad andarsene.
    Così narra una leggenda portoghese: se i tuoi genitori muoiono senza che tu abbia dato loro un nipotino, non arriveranno mai in Paradiso. È per questo che Bica, quando riordina le stanze, buca tutti i preservativi che trova nei cassetti dei comodini: non si sa mai...
    Ma, pur contenta del «misterioso» ritorno della mamma, Bica è anche preoccupata: c'è infatti un segreto che Maria non deve scoprire, un segreto legato proprio alla sua morte...
    La piccola dea della fertilità è una storia immaginifica e originalissima, giocata su registri nostalgici con echi di realismo magico. Un romanzo unico sull'amore, sulla famiglia e sul senso della vita, con una protagonista saggia, svagata e dolcissima, ancora in grado di guardare il mondo con occhi spalancati dallo stupore.

    Cartolina concorso
    + Leggi tutto
    commenti

  • Altre edizioni:

    ebook   €8,99
    rilegato   €15,90

Paul Mesa

Paul Mesa è nato nel 1967 a Saarbrücken, in Germania.
Ha lavorato come copy, inventandosi la campagna pubblicitaria del frigorifero più caro del mondo, prima di dedicarsi completamente alla scrittura. Vive tra la Foresta Nera e l'Alsazia.
La piccola dea della fertilità è il suo primo romanzo, molto apprezzato in Germania.
www.paulmesa.de

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978882005347
  • ANNO DI USCITA
    2013
  • PAGINE
    256


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche



Commenti


Più venduti