• Narrativa

    La stagione azzurra

    Philippe Delerm

    Abbandonandosi al flusso dei ricordi un uomo ripercorre il legame tenero e allo stesso indissolubile che lo lega alla stagione del primo amore: pieno di nostalgia per quel tempo "azzurro", rievoca e affida alla scrittura le passeggiate nei boschi velati di bruma, le canzoni ascoltate l'una accanto all'altro, la complicità degli sguardi, la gioiosa intimità... Fino a quando tutto nel presente lo sommerge e lo trasporta verso quel sentimento mai vissuto fino in fondo: il candore di una magnolia, il rumore della pioggia sui tetti, un profumo sfuggente sono in grado si scatenare in lui una tempesta di sensazioni che gli offrono quell'amore ancora una volta, come un frutto da gustare. Un romanzo breve e delizioso, concentrato di poesia e di speranza, impalpabile come la natura dell'amore.
    + Leggi tutto
    commenti


Philippe Delerm

Philippe Delerm

Philippe Delerm, nato nel 1950, vive in Normandia.
Sposato, padre di un figlio, dirige la collana Le goût des mots per l'editore Seuil ed è autore di svariate opere, alcune per l'infanzia.
Ha esordito in Italia con La prima sorsata di birra, grande bestseller internazionale, al quale sono seguiti numerosi romanzi e raccolte di racconti, tutti editi da Frassinelli.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978887684829
  • ANNO DI USCITA
    2005
  • PAGINE
    160


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche


Dello stesso autore


Commenti


Più venduti