• EDIZIONE FUORI COMMERCIO
  • Narrativa

    La vita di un'altra

    Frédérique Deghelt

    Marie ha venticinque anni, una laurea in mano e tutta la vita davanti. Una sera di maggio, per festeggiare l'assunzione in una televisione parigina, va a una festa fantastica in un ristorante con musica e danze; forse beve un po' troppo, ma quello che incontra è sicuramente l'uomo della sua vita, il colpo di fulmine: Pablo, un irresistibile russo-argentino con il quale trascorre la più appassionata e sensuale notte d'amore della sua esistenza. L'indomani si risveglia tra le sue braccia e si crogiola nel ricordo delle ore precedenti... finché Pablo le rammenta che tocca a lei portare i bambini a scuola. Marie ha appena il tempo di chiedersi di chi siano quei bambini, che loro piombano nel letto chiamandola mamma. Il suo primo pensiero è che si tratti di un sogno da cui non si è ancora svegliata, perché lei è una giovane donna single e senza figli. Ma in attesa che l'incubo finisca, Marie afferra dei vestiti sconosciuti dall'armadio e, poiché non conosce il quartiere, lascia che i piccoli la precedano lungo la strada per la scuola. All'improvviso la sua attenzione è attratta da un'edicola: la data sul giornale è quella di maggio... di dodici anni più tardi. Anni di cui lei ha perso ogni traccia. Come ha potuto dimenticare tutto il tempo che deve aver vissuto, ciò che ha costruito, gli affetti che la circondano? Per Marie è come vivere la vita di un'altra. Eppure piano piano la ragione spazza via il disorientamento e la confusione, ai ricordi si sostituisce l'affetto, e Marie inizia una ricerca nel tempo perduto, un'indagine su se stessa che le fa scoprire di avere una famiglia felice e invidiata, amiche affettuose, un presente appagante. Allora perché ha rimosso l'ultimo periodo? La risposta arriverà solo nel momento in cui Marie avrà fatto la sua scelta di vita. Un romanzo di straordinaria freschezza, pieno di energia e di ottimismo, un racconto ricco di emozione sull'amore e sul tempo, ma soprattutto sul confronto tra sogni, realtà e quello che c'è in mezzo: la nostra capacità di scegliere, sempre.
    + Leggi tutto
    commenti


Frédérique Deghelt

Frédérique Deghelt, giornalista e regista televisiva, viaggiatrice instancabile ma sempre parigina, è anche una scrittrice di talento. Per Frassinelli ha già pubblicato Ti ho tradito con le parole. Da La vita di un'altra sarà presto tratto un film con due star francesi: Sylvie Testud e Mathie Kassovitz.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978888832059
  • ANNO DI USCITA
    2010
  • PAGINE
    256
  • EDIZIONE FUORI COMMERCIO


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche



Commenti


Più venduti