• EDIZIONE FUORI COMMERCIO
  • Narrativa

    Le bugie delle donne

    Ljudmila Ulickaja

    Le bugie delle donne sono diverse - nella forma e nella sostanza - da quelle che raccontano gli uomini: sono un modo di essere, uno strumento per reinventare costantemente l'universo mediante costruzioni fantastiche che spesso non sono più assurde della realtà, anzi... ¿enja, la protagonista di questo libro, lo sa bene: squattrinata, intellettuale, attraversa il mondo femminile sovietico e fa da catalizzatore a una vera e propria arte femminile della bugia. Adulte scafate, bambine precoci, rispettabili vecchiette, femmine navigate: tutte le donne del libro mentono, raccontano frottole, in privato come in pubblico, per ragioni sepolte nel profondo della loro anima. E non da ultimo, mentono anche a se stesse, come ¿enja: rappresentante di un universo femminile dolceamaro, ironico, coinvolgente.
    + Leggi tutto
    commenti


Lljudmila Ulickaja



Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978887684845
  • ANNO DI USCITA
    2005
  • PAGINE
    192
  • EDIZIONE FUORI COMMERCIO


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche



Commenti


Più venduti