• Diete e benessere

    Il segreto per guarire

    Claudia Rainville

    I vaccini ci proteggono davvero dalle malattie? Gli antibiotici possono essere nocivi? Si può combattere il tumore anche attraverso la risoluzione di un trauma emotivo? Sempre più spesso la medicina tradizionale è messa in dubbio, forse perché rischia di occuparsi solo dei sintomi e non della causa del malessere; sempre più spesso i pazienti rivendicano un ruolo attivo nella scelta delle cure e nella gestione della malattia. Questo libro, basato sui principi della Metamedicina - che si occupa di ciò che è racchiuso nel nostro vissuto e che di frequente è all'origine di molti disturbi fisici -, risponde all'esigenza di nuove prospettive terapeutiche. Sfatando miti e convinzioni radicate, Claudia Rainville ci guida alla conoscenza del nostro corpo e dei suoi meccanismi naturali. Ciò che definiamo "patologia", è il tentativo dell'organismo di far fronte a una situazione negativa. La prima fase di questo processo - i sintomi - è quella che per i suoi effetti attira la nostra attenzione; la successiva è quella riparatrice. Intervenendo soltanto sui sintomi, come fa la medicina tradizionale, si impedisce quindi al corpo di risolvere la crisi. Dopo averci restituito la fiducia nelle nostre risorse l'autrice - attraverso le tecniche che lei stessa applica a migliaia di pazienti - ci insegna a individuare il punto debole interiore, il "terreno" psicologico che ha favorito lo squilibrio e l'ha tradotto in malattia. In ognuno di noi è già presente tutta l'energia necessaria per innescare il processo di guarigione: dobbiamo solo imparare ad attivarla.
    commenti

  • Altre edizioni:

    ebook   €8,99

Claudia Rainville

Claudia Rainville, fondatrice della Metamedicina®, può essere considerata una delle principali esponenti della medicina psicosomatica. La sua formazione scientifica in microbiologia medica le ha dato il rigore, il metodo, la capacità d'analisi e il discernimento richiesti dal suo ruolo di terapeuta nel processo di guarigione basato sulla collaborazione con il paziente. Il suo modo di essere è la prova della sua grande ricchezza interiore, della saggezza che la ispira e che le ha permesso di cercare nel più profondo di se stessa le cause delle patologie di cui soffriva, il "malessere" che ha saputo trasformare in fonte di grande serenità e nel dono di se stessa. La sua massima aspirazione è che tutte le discipline di carattere terapeutico possano unire i loro sforzi e operare insieme, così che ognuna possa beneficiare dei punti di vista dell'altra. Se i medici, gli infermieri, gli omeopati, gli psicologi, tutti i terapeuti impareranno a rispettarsi e aiutarsi vicendevolmente, si avrà un grandissimo giovamento al benessere generale. Riconoscere e accettare le nostre differenze significa rinunciare all'illusione di un sapere unico, e abbandonare, proprio come Claudia Rainville ha saputo fare, i percorsi tradizionali.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    9788820051129
  • ANNO DI USCITA
    2011
  • PAGINE
    240


Become a fan



Commenti



Più venduti