• Narrativa

    Nove gradi di libertà

    David Mitchell

    L'esordio narrativo di un autore pluripremiato, considerato oggi uno dei migliori narratori britannici, salutato alla pubblicazione come "sensazionale", "stupefacente", "un fuoco d'artificio". Nell'affascinante intreccio di nove storie, tutte collegate fra loro, si muovono personaggi assolutamente diversi per razza e per cultura: da Tokyo alla Mongolia, da Hong Kong a San Pietroburgo, dalla Cina all'Irlanda, un romanzo che analizza il significato attuale di concetti quali comunità, coincidenza, casualità e destino.
    + Leggi tutto
    commenti

  • Altre edizioni:


David Mitchell

David Mitchell

David Mitchell è nato nel 1969 a Southport, nel Lancashire, è laureato in Letteratura inglese e americana e ha conseguito un ulteriore diploma in Letteratura comparata mentre lavorava in una libreria di Canterbury. Ha vissuto in Giappone, insegnando inglese, dal 1994 al 2003, quando si è trasferito in Irlanda con la moglie e due figli, e ora si dedica a tempo pieno alla scrittura.
Per Frassinelli ha già pubblicato Nove gradi di libertà, vincitore del Mail on Sunday/John Llewellyn Rhys Prize e finalista del Booker Prize, Sogno numero 9, A casa di Dio e I mille autunni di Jacob de Zoet.
Da L'atlante delle nuvole, per la seconda volta finalista del Booker Prize, è tratto il kolossal dei fratelli Wachowski, Cloud Atlas, con un cast stellare: Tom Hanks, Halle Berry, Hugh Grant, Susan Sarandon.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978886061873
  • ANNO DI USCITA
    2012
  • PAGINE
    528


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche


Dello stesso autore


Commenti


Più venduti