• Oscar Wilde e i delitti a lume di candela

    Gyles Brandreth

    Il corpo di un sedicenne macabramente ucciso viene trovato in una stanza in Cowley Street. È l'agosto del 1889. Il giovane si chiama Billy Wood, ed è un ragazzo di strada come tanti, e colui che lo ritrova - con la gola tagliata da un orecchio all'altro e circondato da candele ardenti - è nientemeno che il celebre scrittore Oscar Wilde, che il giorno dopo decide di denunciare il fatto a Scotland Yard. Solo che dell'orribile crimine è scomparsa qualsiasi traccia. Aiutato dall'amico Robert Sherard, lo scrittore decide di condurre le sue indagine da solo, incarnando suo malgrado quel personaggio di Sherlock Holmes che tanto ammira e calandosi nell'inquietante Londra nei cui vicoli risuonano ancora i passi di Jack lo Squartatore.
    + Leggi tutto
    commenti


Gyles Brandreth

Gyles Brandreth ha al suo attivo romanzi di successo e importanti biografie. Ex parlamentare e supervisore governativo, ha lavorato anche per la radio, la televisione e il teatro come autore, attore e conduttore. Per Sperling & Kupfer ha già pubblicato Oscar Wilde e i delitti a lume di candela e Oscar Wilde e il gioco della morte.
www.oscarwildemurdermysteries.com

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978887339307
  • ANNO DI USCITA
    2010
  • PAGINE
    368


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche



Commenti


Più venduti