Per non dimenticare


"Ecco la difficoltà di questi tempi: gli ideali, i sogni, le splendide speranze non sono ancora sorti in noi che già sono colpiti e completamente distrutti dalla crudele realtà" scriveva Anna Frank nel suo diario.
Era Il 27 gennaio 1945 quando si aprirono i cancelli di Auschwitz e gli orrori dei nazisti commessi nei campi di concentramento vennero resi noti a tutti.
In quella data ricorre il Giorno della Memoria, per ricordare le vittime di quel genocidio, le vite spezzate, i sogni e le speranze brutalmente dsitrutti.
Per ricordare. Per non dimenticare, mai.




Dal Blog di Sperling vai al Blog

Become a fan

Autori



vedi tutti

Più venduti

Eventi



vedi tutti