Catullo

Gaio Valerio Catullo (84 a.C. - 54 a.C.) nacque a Verona. Ventenne, si stabilì a Roma, dove si legò al gruppo dei neoteroi, poeti dediti a una lirica d'ispirazione alessandrina, centrata sui sentimenti e di elegante brevità. Nella capitale conobbe colei che avrebbe influenzato in modo decisivo la sua vita e la sua opera: la colta e bellissima Lesbia, il cui vero nome era - sembra - Clodia, moglie di Quinto Metello Celere. Il loro travagliato rapporto durò fin quasi alla morte del poeta.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978887684376
  • ANNO DI USCITA
    1996
  • PAGINE
    352


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche



Commenti


Più venduti