• Attualità

    Solo il vento mi piegherà

    Wangari Maathai

    Trent'anni di lotta incessante in difesa dell'ambiente: Wangari Maathai non si è mai scoraggiata, e quando ha saputo del conferimento del premio Nobel per la Pace 2004, ha festeggiato facendo quello che ha sempre fatto, piantando un nuovo albero, circondato da una folla di ammiratori, nella valle dominata dal Monte Kenya. Il suo impegno, però, non si è limitato a nutrire la terra con milioni di nuovi alberi, ma ha affrontato anche i problemi della giustizia e della discriminazione etnica e sessuale nel suo continente. Attraversando anni difficili, fino alla riaccensione delle sue speranze democratiche nel 2002, Wangari Maathai è stata esempio di speranza e coraggio, e continua a esserlo. Questa è la sua toccante autobiografia.
    + Leggi tutto
    commenti

  • Altre edizioni:

    ebook   €6,99
    rilegato   €17,50

Wangari Maathai

Wangari Muta Maathai è nata nel 1940 a Nyeri, in Kenya. Fondatrice del Green Belt Movement e promotrice di innumerevoli iniziative in difesa della natura e dei diritti civili, è dal 2003 sottosegretario al Ministero dell'Ambiente keniota. Nel 2004 ha vinto il premio Nobel per la Pace "per il suo contributo allo sviluppo sostenibile, ai diritti umani e alla pace". Vive e lavora a Nairobi.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978882004223
  • ANNO DI USCITA
    2007
  • PAGINE
    416


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche



Commenti


Più venduti