• EDIZIONE FUORI COMMERCIO
  • Storie e personaggi

    Stella e il circo

    Riccardo Fellini, Ruggero Marino

    È la magia del circo, quando ancora era il più grande spettacolo del mondo. È l'odore inconfondibile di terra e animali. Sono gli applausi del pubblico che, come fosse una sola persona, trattiene il fiato quando i tamburi rullano e si rilassa con un sospiro a numero finito.
    Con il naso all'insù tutti osservano il clown Pomodoro, che cammina su un filo sospeso a dieci metri d'altezza suonando il violino. Ma quando Stella, la cavalla più bella del circo, sfugge al controllo della sua padrona e irrompe nella pista l'incantesimo si spezza: Pomodoro precipita a terra e giace immobile.
    Così Stella - che in quel circo è nata e ne è la star assoluta - deve essere allontanata, alla ricerca di una nuova pace. In un piccolo paese fra i boschi troverà un compagno speciale, un ragazzo dal cuore puro di nome Candido, che le sta a fianco con amore e pazienza. Fra loro nascerà un'amicizia magica, di quelle che guariscono il cuore e¿ fanno parlare gli animali.
    E la notte di Natale, quando tutto sembra possibile, i loro sogni diventeranno realtà. Scritta per diventare un film che non si poté fare mai, questa storia nasce dall'amicizia di Ruggero Marino con Riccardo Fellini, fratello meno noto di Federico. Una fiaba senza tempo che oggi vede finalmente la luce, impreziosita da una copertina di Federico Fellini: un modo per riunire, per un'ultima volta, i due fratelli divisi dalla vita.
    + Leggi tutto
    commenti


Ruggero Marino

Ruggero Marino è giornalista, poeta, scrittore. Ha lavorato per 34 anni al quotidiano Il Tempo di Roma, ricoprendo le cariche di inviato speciale (in più di 50 Paesi), redattore capo e responsabile del settore culturale. Ha scritto due libri di poesie: Minime & massime e L'inferno in paradiso (Premio Indic). Ha vinto oltre 10 premi giornalistici, fra cui quello dell'Associazione Stampa Romana. Con il suo primo volume sull'Ammiraglio, Cristoforo Colombo e il papa tradito, ha vinto il Premio Scanno. Delle sue ricerche rivoluzionarie sulla scoperta dell'America, che proseguono da circa 20 anni, e che per la prima volta coinvolgono nella vicenda la Chiesa di Roma e papa Innocenzo VIII, si sono occupati storici, scrittori e media in Italia e all'estero (il Times gli ha dedicato due pagine). Estratti delle sue teorie sono stati pubblicati su varie riviste scientifiche. Ha esposto le proprie tesi in numerose conferenze, presso università italiane e straniere. È stato invitato a New York dall'Istituto italiano di cultura e fa parte della Commissione scientifica per le annuali celebrazioni del 12 ottobre in onore di Colombo. Il suo precedente libro Cristoforo Colombo. L'ultimo dei Templari (Sperling & Kupfer, 2005) è stato tradotto in 7 Paesi.

leggi tutto

Riccardo Fellini



Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978882005329
  • ANNO DI USCITA
    2012
  • PAGINE
    216
  • EDIZIONE FUORI COMMERCIO


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche



Commenti


Più venduti