• Narrativa

    Una lettera dal passato

    Max Simon Ehrlich

    George e Martha Radcliffe sono considerati la coppia ideale nel sobborgo elegante in cui si sono trasferiti quando la carriera di lui ha spiccato il volo all'improvviso, consentendogli di acquistare una magnifica casa con giardino e assicurare un tenore di vita più che agiato alla famiglia. La loro tranquilla routine viene sconvolta un giorno dall'arrivo di una lettera, spedita ben dieci anni prima, ma mai giunta a destinazione per una fatale coincidenza.
    Da quel momento l'unione che agli occhi di tutti sembrava perfetta si trasforma in un incubo e la fiducia reciproca inizia a incrinarsi, fino a scavare una voragine tra i due. Torturata dal dubbio e dal sospetto, Martha indaga sulla minacciosa lettera che le mostra una faccia sconosciuta del marito, avventurandosi in ambienti sordidi e contattando personaggi ben lontani da quelli del suo ambiente. Davanti a lei un dilemma impossibile: scegliere tra l'amore cieco e la ricerca della verità a ogni costo. In un crescendo inesorabile di tensione, i silenzi suscitano equivoci, le omissioni generano bugie, i sotterfugi diventano minacce. Il nemico è dentro casa. Una vicenda che potrebbe capitare a tutti noi.
    Un romanzo di grande atmosfera, che ci restituisce il fascino degli anni Cinquanta, e che al contempo si rivela sorprendentemente moderno nel ritratto di una famiglia borghese dalle apparenze impeccabili e dall'animo ambiguo.
    + Leggi tutto
    commenti

  • Altre edizioni:

    rilegato   €18,50
    ebook   €8,99

Max Simon Ehrlich

Max Simon Ehrlich (1909-1983), nato nel Massachusetts, è stato giornalista, romanziere e autore di drammi radiofonici e televisivi. Negli anni Cinquanta e Sessanta acquistò grande notorietà con i suoi romanzi, bestseller tradotti in tutto il mondo

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    978882005248
  • ANNO DI USCITA
    2012
  • PAGINE
    320


Become a fan

Ti potrebbero interessare anche



Commenti


Più venduti