• Narrativa

    Il mistero van Gogh

    Costantino D'Orazio

    Van Gogh era davvero un pittore reietto? Com'è possibile che un artista capace, così quotato oggigiorno, in vita non sia mai riuscito a trovare estimatori e collezionisti che acquistassero i suoi dipinti? Per rispondere a queste domande, Costantino D'Orazio ha compiuto un'indagine unica, che parte dal diario lasciato, a metà del secolo scorso, da Vincent junior, figlio di Theo van Gogh, nel quale racconta la carriera, le scelte e i tormenti del suo illustre zio. Da quelle parole è liberamente tratto questo libro, che ripercorre le tappe fondamentali del viaggio realmente avvenuto di Vincent junior nei luoghi frequentati dallo zio. D'Orazio mette in discussione l'immagine del genio folle, per restituirci una visione autentica e inaspettata del mondo di Vincent.

    commenti

  • Altre edizioni:


Costantino D'Orazio

Costantino D'Orazio

Costantino D'Orazio è storico dell'arte e funzionario della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Collabora con l'Università LUISS e la Link University. Conduce la rubrica AR Frammenti d'Arte su Rainews24, il programma Bella davvero su Radio2 ed è l'esperto d'arte di Unomattina su Rai1. Per Sperling & Kupfer ha pubblicato Caravaggio segreto, La Roma segreta del film La Grande Bellezza, Raffaello segreto, Michelangelo. Io sono fuoco, Leonardo svelato e il romanzo Ma liberaci dal male. I suoi libri sono stati tradotti in numerosi Paesi.

Instagram @costantinodorazio

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    9788893428927
  • ANNO DI USCITA
    2019
  • PAGINE
    256


Become a fan


Dello stesso autore


Commenti



Più venduti