• Diete e benessere

    Il potere emotivo dei gesti

    Amy Cuddy

    Nelle situazioni ad alta tensione, quando vorremmo dare il meglio di noi, spesso ci ritroviamo invece a dare il peggio. Ripiegandoci su noi stessi, oppure, al contrario, diventando aggressivi: in entrambi i casi, trasmettiamo solo nervosismo e incertezza. Cosa fare allora? Dobbiamo assumere una postura spontanea e naturale di potere, che consiste nell'espandere il corpo occupando più spazio, senza intimorire l'interlocutore. E in modo da acquisire la «presenza», quella condizione in cui comportamento e atteggiamento mentale sono perfettamente sintonizzati e comunicano autenticità, fiducia all'altro e soprattutto… a noi stessi!

    commenti

  • Altre edizioni:

Leggi Capitolo Leggi il primo capitolo

Amy Cuddy

Amy Cuddy

Amy Cuddy è famosa in tutto il mondo grazie al suo intervento alla TED Conference del 2012, il secondo per numero di visualizzazioni nella storia del TED.
È docente e ricercatrice alla Harvard Business School, dove studia i condizionamenti dettati dal comportamento non verbale e dai giudizi aprioristici.
I suoi risultati sono stati pubblicati sulle più importanti riviste accademiche e ripresi da The New York Times, Wall Street Journal, The Economist, Wired e altri.
Definita «game changer» dal Time Magazine e «astro nascente» dalla Association for Psychological Science, Amy Cuddy è stata inserita tra le cinquanta donne che stanno cambiando il mondo da Business Insider e tra gli young global leaders dal World Economic Forum.
Vive a Newton, Massachusetts.

leggi tutto



Become a fan