• Storie e Personaggi

    Il tennis l'ha inventato il diavolo

    Adriano Panatta

    Non è solo una battuta. Il tennis l'ha inventato il diavolo è un concetto maledettamente oggettivo, circostanziato e condiviso da chiunque abbia impugnato una racchetta e colpito una pallina. Il tennis è stressante, logorante e abbrutente, l'unico sport che «obbliga a giocare contro cinque avversari: il giudice di sedia, il pubblico, i raccattapalle, il campo e me stesso», diceva Goran Ivanišević. «E l'avversario, quello vero?» gli chiedevano. «Anche, ma lui è il meno», rispondeva il croato. In questo libro, divise in nove gironi infernali, le storie più incredibili e segrete del tennis, raccontate da Panatta e vissute da protagonista o da spettatore diretto, per sorprendere e incuriosire anche quelli che credono di sapere quasi tutto di questo sport diabolico.

    commenti

  • Altre edizioni:

    brossura   €10,90
    ebook   €6,99

Adriano Panatta

Adriano Panatta, considerato il più grande tennista italiano, ha vinto 10 titoli internazionali e la storica Coppa Davis conquistata con la squadra italiana nel 1976. Lasciato l'agonismo, è stato telecronista di tennis, assessore allo Sport, opinionista televisivo, conduttore radiofonico. Nel 2009 ha pubblicato l'autobiografia Più dritti che rovesci, e nel 2018 Il tennis è musica, con Daniele Azzolini.

Daniele Azzolini, giornalista dal 1974, ha scritto per molti quotidiani e riviste italiane. Editore e direttore di due riviste di tennis, direttore del sito OKTennis.it, ha pubblicato cinque libri, fra i quali Federer. Venti (2018).

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    9788820067960
  • ANNO DI USCITA
    2019
  • PAGINE
    304


Become a fan


Dello stesso autore


Commenti



Più venduti