• Narrativa

    Intimità provvisorie

    Ricci Lorenzo

    Se soffrire è possibile, guarire è obbligatorio.

    Quando finisce un amore e si torna a essere due perfetti sconosciuti, mentre una parte di te va in frantumi, l'altra deve fare i conti con una marea di pensieri aggrovigliati come le cuffiette nella tasca della giacca. Solo il tempo aiuta: le ferite si rimarginano, i pezzi si ricompongono e quel dolore inconsolabile diventa il carburante per andare avanti. Per imparare a essere completi senza l'aiuto di nessuno, per riuscire a stare bene anche da soli. Non è facile, nessuno ti ha detto che lo sarebbe stato, ma un bel giorno ti alzi e ti senti a casa tra le tue braccia prima che tra quelle di qualcun altro. Per il cuore, appena guarito, comincia una nuova fase, quella di una libertà riconquistata e di una leggerezza ritrovata. E quelle cicatrici ti consentono di tornare ad amare. Più di prima, meglio di prima. Intimità provvisorieè un viaggio in versi nell'avventura dolceamara del primo amore, raccontata dalla voce profonda di un nuovo giovane poeta del web. Una storia d'amore e dolore, di crescita e rinascita, che tutti, almeno una volta nella vita, abbiamo vissuto.
    commenti

  • Altre edizioni:


Ricci Lorenzo

Lorenzo Ricci ha ventiquattro anni e vive a Roma, dove studia Giurisprudenza. Nel 2016 ha aperto una pagina Instagram, che oggi conta più di centomila follower e sulla quale pubblica aforismi e illustrazioni molto apprezzati dai suoi lettori. Scrivere è per lui una necessità personale, oltre che un modo per aiutare gli altri.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    9788893429597
  • ANNO DI USCITA
    2020
  • PAGINE
    128


Become a fan



Commenti



Più venduti