• Narrativa

    Parigi senza ritorno

    Svevo Moltrasio

    È stata tutta colpa dell'amore. Da ragazzino, l'amore virtuale per Sophie Marceau. Poi, da grande, l'amore per una ragazza in carne e ossa. È per questo che Svevo si trasferisce a Parigi. Tutto d'un tratto, si ritrova a passeggiare lungo gli Champs-Élysées, a mangiare baguette e formaggi dall'odore poco rassicurante e, soprattutto, a non potersi più fare il bidet, in bagni senza finestra. Perché, a dirla tutta, Parigi sarà pure la Città delle luci, ma ha anche tante ombre, e la realtà quotidiana di un immigrato italiano non è esattamente la vie en rose. Così, a colpi di ironia, Svevo si «vendica» dei nostri cugini d'Oltralpe e fa giustizia di tanti stereotipi e cliché che penalizzano gli italiani e il Bel Paese. Dove alla fine Svevo, dopo dieci anni, è ritornato.

    Svevo Moltrasio, classe 1980, romano doc, si è trasferito a Parigi nel 2009. Dal 2015 è stato autore, regista e interprete di Ritals, la web serie sulla vita degli italiani a Parigi che ha superato le decine di milioni di visualizzazioni su YouTube e Facebook. Nel 2016 ha realizzato anche la mini serie Transalpinerie per i siti web dei quotidiani la Repubblica e Le Figaro. Dal 2019 è tornato a Roma e racconta il nostro Paese nella nuova web serie Il rimpatriato.

    svevo.moltrasio ritalswebserie

    commenti

  • Altre edizioni:

    rilegato   €16,90
    ebook   €9,99

Svevo Moltrasio

Svevo Moltrasio

Svevo Moltrasio, classe 1980, romano doc, si è trasferito a Parigi nel 2009. Dal 2015 è autore, regista e interprete di Ritals, la web serie sulla vita degli italiani a Parigi che ha superato le decine di milioni di visualizzazioni su YouTube e Facebook. Nel 2016 ha realizzato anche la serie Transalpinerie per i siti web dei quotidiani la Repubblica e Le Figaro. www.facebook.com/svevo.moltrasio www.facebook.com/ritalswebserie

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    9788855441322
  • ANNO DI USCITA
    2022
  • PAGINE
    224


Become a fan



Commenti



Più venduti