Torna indietro
SE SCRIVI, FATTI LEGGERE - SPE COD. ISBN 9788820093136
Saggistica

SE SCRIVI, FATTI LEGGERE - SPE

Domitilla Ferrari

Pagine 48
Anno di uscita 2015
Prezzo € 1,99
Edizione
Quante volte ti è capitato di cercare un'informazione online e arrivare così su un sito che rispondeva perfettamente alla tua domanda? Ti sei chiesto se potevi fidarti di ciò che leggevi? E, invece, quanto ti fidi del consiglio di un amico o di qualcuno che conosci? Funziona così anche online, dove s'intrecciano relazioni e si stringono amicizie: la fiducia cresce quando le notizie ci arrivano da persone fidate. Sapere chi ha scritto una notizia, un commento, è importante non solo perché diventa una garanzia, in alcuni casi, ma perché sapere che c'è una firma crea più fiducia e quando ci si (af)fida si condivide più facilmente e allora i contenuti - anche se non memorabili - viaggiano più facilmente e quindi vengono letti da più persone. A raccontare il loro approccio alla Rete e al modo di raccontare le notizie, nell'ebook compaiono direttori e firme note del giornalismo italiano, impegnati a valorizzare l'importanza del brand per cui lavorano, ma anche la loro personale presenza online. «La prima volta che ho scritto per una testata online è stato nel 2000. Ho aperto un blog nel 2003 e i commenti molto tempo dopo; online, per lavoro, ci sono tornata - lasciando la carta stampata - solo nel 2008. Nel frattempo, per fortuna, erano arrivati i social network e con essi feedback, tanti amici e conoscenti. La rete si è trasformata nella mia rete. Essere online, scrivere di me e dire la mia sulle cose che conosco mi ha dato un grande vantaggio competitivo, quello che oggi ha solo chi ha capito che Internet non è una scelta, ma un luogo come altri dove essere se stessi», racconta Domitilla Ferrari secondo la quale oggi farsi riconoscere è importante tanto per trovare lavoro quanto per governare o guidare un'azienda.
Domitilla Ferrari

Domitilla Ferrari

Domitilla Ferrari, giornalista e social networker, ha lavorato in radio, tv e giornali. Oggi è nel digital di una grande casa editrice dove ha ricoperto il ruolo di community manager, prima, e social media strategist, poi. È stata Guest Lecturer in IED, Bocconi, Digital Accademia e, in qualità di relatore, ha preso parte all'Internet Festival, Ca' Foscari Digital Week, International Journalism Festival, La Settimana della Comunicazione, Forum della Comunicazione Digitale, Digital Experience Festival. Insegna Social Network e Comunicazione Digitale nel Master in Comunicazione delle Scienze all'Università di Padova e dal 2003 scrive un blog in cui parla anche di marketing e comunicazione, ma soprattutto dei fatti suoi. Ha un progetto non-profit legato alla sua presenza online a favore dell'UNHCR, l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati. Indicata da Wired fra i 50 italiani da seguire su Twitter, la trovate come @domitilla.
www.domitillaferrari.com
www.duegradiemezzo.com/
#duegradiemezzo

DELLO STESSO AUTORE

Caro lettore, se desideri restare aggiornato sulle novità editoriali e le iniziative di Sperling & Kupfer iscriviti alla nostra newsletter: è semplice e gratuita.
Iscriviti alla newsletter