Torna indietro
Stelle da paura COD. ISBN 9788820053314
Saggistica

Stelle da paura

Margherita Hack, Gianluca Ranzini

Pagine 224
Anno di uscita 2012
Prezzo € 16,00
Edizione
La paura, si sa, fa strani scherzi. Paralizza le gambe, arresta il respiro e spesso blocca anche il cervello e così un'ombra sul muro si trasforma in un fantasma, un insetto innocuo in un mostro, una stella cadente in un prodigio o una minaccia. È proprio quello che è successo agli uomini dell'antichità quando, vedendo il Sole oscurarsi in pieno giorno o il cielo notturno accendersi improvvisamente all'orizzonte con lunghissime lingue di fuoco, hanno fantasticato su draghi celesti che divoravano gli astri, divinità in cerca di vendetta, presagi di sventure di ogni tipo. Oggi noi, che conosciamo bene le eclissi e le aurore boreali, e le osserviamo come meravigliosi spettacoli naturali, guardiamo a quelle superstizioni con un'aria di superiorità... Anche se poi, a dispetto di tutta la nostra scienza, aspettiamo la fine del mondo nel 2012, scrutiamo il cielo alla ricerca di un UFO o temiamo di essere colpiti da un asteroide gigante! Ma c'è davvero qualcosa di pericoloso nel cielo? Per rispondere a questa domanda, e liberarsi una volta per tutte dei timori infondati, basta mettersi in contatto con l'agenzia di investigazioni spaziali, dove si può contare sulla presenza di un'acchiappa-misteri stellare, ovvero Margherita Hack. Con l'aiuto dei suoi assistenti e di apparecchi stratosferici, la simpatica astrofisica interviene a sfatare leggende e smascherare impostori, mostrando che la scienza può spiegare gli enigmi di ieri e di oggi, senza togliere agli oggetti celesti neppure una briciola del loro fascino.
Margherita Hack

Margherita Hack

Margherita Hack (Firenze, 1922 - Trieste, 2013) ha passato oltre sessant'anni della sua vita a studiare il cielo. E' stata docente di Astronomia all'università di Trieste, dove ha anche diretto l'osservatorio astronomico. Ha lavorato presso osservatori americani ed europei e con l'ESA, l'agenzia spaziale europea. Ha pubblicato lavori di ricerca, testi universitari e libri di divulgazione che l'hanno resa popolarissima. Con Sperling & Kupfer ha pubblicato, tra gli altri, Notte di stelle (2010) e C'è qualcuno là fuori? (2013), con Viviano Domenici, Il perché non lo so (libro con film documentario di Elia Castangia, 2013) e, con Gianluca Ranzini, due libri per ragazzi, Tutto comincia dalle stelle (2011) e Stelle da paura (2012).

Gianluca Ranzini

Gianluca Ranzini, astrofisico e giornalista, si dedica da anni alla divulgazione scientifica. Scrive per la rivista Focus e collabora con il Planetario di Milano, di cui è stato per diversi anni il direttore scientifico.
È uno dei fondatori del Centro Studi di Esobiologia, che indaga la possibilità di trovare la vita al di fuori della Terra.
Tra le sue pubblicazioni, Dalla Luna alla Terra (con Marta Erba e Daniele Venturoli, 2010); Astronomia (2007); La vita nell'universo (con Luigi Bignami e Daniele Venturoli, 2007).

DEGLI STESSI AUTORI

Caro lettore, se desideri restare aggiornato sulle novità editoriali e le iniziative di Sperling & Kupfer iscriviti alla nostra newsletter: è semplice e gratuita.
Iscriviti alla newsletter