Cento lacrime mille sorrisi

28/04/2014

L'autore racconta


  • Questo libro è in assoluto il più bello che abbia mai letto :-)

    Vero, falso? Lascio a voi giudicare, sicuramente è il più intenso che abbia mai scritto. Eh sì, perché a differenza dei precedenti, romanzi di fantasia nati per far ridere me e voi, Cento lacrime mille sorrisi è la mia storia vera, che fa un po' ridere e un po’ piangere. E perché leggerla? vi chiederete. Perché potrebbe essere la storia di ognuno di voi: per conoscersi, per ritrovarsi e per iniziare a credere che tutto è possibile!

    Ma visto che a me ridere piace molto che piangere, mi sono permessa una piccola licenza. Ho aggiunto due personaggi immaginari: Marcello, il classico macho tutto birra e moto che sviene alla vista del sangue, e soprattutto lei, la mia preferita, zia Flo! Una bomba di vitalità e  inadeguatezza: l’antitesi dell’empatia. Quando scrivevo di lei era come se la suocera di tutti noi fosse lì ad aiutarmi... e che aiuto!


    CHIARA PELOSSI-ANGELUCCI


Commenti