Nelle migliori famiglie

Si legge in Anna Karenina: "Tutte le famiglie felici si somigliano; ogni famiglia infelice è invece disgraziata a modo suo.”
Possiamo noi contraddire il grande Lev Tolstoj? Assolutamente no, e per avvalorare la sua tesi ecco una serie di romanzi che, in maniera diversa, ora con toni drammatici, ora ironici o addirittura macabri, parlano di dinamiche famigliari.

LA STRAORDINARIA FAMIGLIA TELEMACHUS: a Chicago c'è una casa terribilmente affollata, e non solo di persona, ma anche di ricordi e poteri. Ci vive Teddy con due figli e un nipote, ne arriva un altro con tre figlie al seguito (cacciato di casa dalla moglie), aleggia la presenza di Maureen (scomparsa da vent'anni) e si lotta per affermarsi. I Telemachus sono strani e dotati di poteri che portano anche un mare di guai. Una commedia brillante, a volte tragica, spesso commovente e assolutamente, sempre, ironica. 

IL GIORNO IN CUI HO IMPARATO A VOLERMI BENE
: Maryse è un'affermata dottoressa, madre single di un figlio diverso da tutti. Il suo Charlot, infatti, ha una sensibilità particolare che gli permette di guardare e di capire il mondo anche a occhi chiusi. La loro è una famiglia allargata: ne fanno parte colleghi, amici, conoscenti e tutti, tutti, portano qualcosa di loro e contribuiscono a creare un romanzo indimenticabile. 

"Vendesi casa di famiglia. Segreti inclusi": voi la comprereste? I segreti che custodisce Edwina ne LE STANZE DEI RICORDI non sono pochi. E nonostante il tempo non smettono di lottare, con tutta la loro forza, per tornare a galla. Ma solo così si può andare avanti, anche quando tutto sembra finito.


Ad esempio, IL NIDO di Cynthia D'Aprix Sweeney, appena arrivato in casa Frassinelli. Ci sono quattro fratelli (Leo, Jack, Bea e Melody Plumb), molte storie e un solo gruzzolo di denaro (il nido, appunto) che doveva essere diviso in quattro ma è stato prosciugato da uno. Si ride, si sorride, si maledice e si pensa anche ai propri parenti-serpenti... Dall'America un esordio straordinario. 


Famiglie distrutte ancora prima di nascere, segreti e donne che lottano per ritrovare se stesse: poche scrittrici hanno la forza emotiva e la voce chiara di Sara Rattaro, che ci ha stregato con L'AMORE ADDOSSO.





Scriveva Charles Dickens che "capitano incidenti anche nelle migliori famiglie" ed è vero.
Drammi, litigi, bisticci, pasticci, pagelle brutte e dubbi sul futuro che minano la tranquillità della famiglia. Come far fronte a tutto questo? I genitori sono "solo genitori" più o meno preparati ad affrontare situazioni problematiche e a sostenere i figli in periodi difficili. E diciamolo pure: i momenti difficili iniziano durante la gravidanze, con ansie e patemi che si acuiscono quando il bebè piange e non si calma, o quando, una volta cresciuto, non riesce a gestire le proprie emozioni.

Essere genitori è bellissimo ma quando diventa faticoso c'è bisogno di un aiuto. 
E quando i figli crescono, ecco alcuni libri per aiutarli a scuola e supportarli poi nella scelta del loro futuro. 
Ecco alcuni libri che, per ogni fascia d'età dei vostri pargoli, danno supporto psicologico e propongono soluzioni concrete. 




Più venduti

Eventi


Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam erat volutpat.


vedi tutti