Torna indietro
25 grammi di felicità COD. ISBN 9788820061173
Non Fiction

25 grammi di felicità

Massimo Vacchetta, Antonella Tomaselli

Pagine 192
Anno di uscita 2016
Prezzo € 17,00
Edizione
«Ma perché lo fai? Cosa ti rendono i ricci?» «Mi rendono felice.»

«Te ne potresti occupare tu per questi due giorni?» Inizia più o meno così l'amicizia tra Massimo, veterinario specializzato nei bovini, e un riccetto orfano. Il cucciolo ha pochi giorni, è tutto rosa, e ha sul dorso una corona di aculei bianchi e morbidi, un po' scomposti. Pesa solo 25 grammi e pigola piano: ha fame, o freddo, o forse si sente solo. Un pianto tanto disperato che scalfisce la corazza di abitudini e apatia che Massimo si è costruito. È così che Ninna – sì, perché il riccetto spettinato si rivela una femmina – stravolge la sua vita con la forza della sua personalità. È curiosa e appena «annusa» novità si affaccia dal suo rifugio; è giocherellona, e si diverte a rovesciare con il naso la ciotola dell'acqua; è affettuosa e lo lecca pazza di gioia dopo una lunga assenza. Però è anche un animale selvatico e reclama la sua libertà: la gabbia le va sempre più stretta e la sua felicità è fuori nei boschi… In questo libro, Massimo Vacchetta racconta lo straordinario incontro che lo ha aiutato a uscire da un periodo buio e gli ha dato un nuovo scopo: creare un centro di recupero per i ricci, una specie minacciata dalla nostra disattenzione, e aiutare gli esemplari in difficoltà. Come Trilly l'impenitente dongiovanni, o la fragile Lisa che ha conquistato tutti con il suo sguardo, o Zoe che ha saputo resistere a ogni colpo. Animaletti feriti, maltrattati, indifesi, ma in grado di trasmettere una grande voglia di vivere.
Massimo Vacchetta

Massimo Vacchetta

Massimo Vacchetta vive a Novello, in provincia di Cuneo. Dopo aver lavorato a lungo come veterinario nel settore dei bovini, da qualche anno ha aperto il Centro di Recupero Ricci «La Ninna», un piccolo ospedale dedito alla cura e alla riabilitazione dei ricci. Il suo libro 25 grammi di felicità, a cui è seguito Cuore di riccio (Sperling & Kupfer), è diventato un bestseller grazie al tam tam della Rete ed è stato pubblicato in oltre sessanta Paesi, tra cui Inghilterra, Stati Uniti, Francia e Germania. Per Piemme ha pubblicato il libro per bambini Ninna. Il piccolo riccio con un grande cuore. Ha partecipato a diverse trasmissioni televisive e radiofoniche e numerosi sono ormai gli articoli sulla stampa, anche internazionale, che raccontano del suo impegno a fianco degli animali in difficoltà.

Antonella Tomaselli

Antonella Tomaselli

Antonella Tomaselli collabora con il settimanale Confidenze tra amiche (Mondadori) e con il blog letterario animalista ioleggoconjoy.com. Animali e natura sono le sue passioni. Cinofila da sempre, ha curato la regia e scritto i testi di vari documentari sull'argomento. Si occupa attivamente della sensibilizzazione contro l'abbandono degli animali d'affezione (Allegra Yes I Am). È presidente onorario della Società Italiana Amatori Yorkshire Terrier. Ha scritto numerosi libri su diverse razze canine e articoli pubblicati su riviste del settore.

DEGLI STESSI AUTORI

NEWS CORRELATE

Caro lettore, se desideri restare aggiornato sulle novità editoriali e le iniziative di Sperling & Kupfer iscriviti alla nostra newsletter: è semplice e gratuita.
Iscriviti alla newsletter