• Narrativa

    Avevo solo una manciata di stelle

    Carola Vannini

    La storia vera del cane Ruby

    Ruby è un cane meticcio come tanti, o forse no.
    Ha un nome, una cuccia, una ciotola, un pallone, un guinzaglio.
    Eppure non è sempre stato così.
    Ruby ha vissuto otto interminabili anni in un canile senza mai uscire dal suo box.
    Ha conosciuto la fame, la sofferenza e la solitudine.
    Poi, un giorno, una famiglia lo ha finalmente adottato.
    Da allora, Ruby ha iniziato a vivere, ha cominciato ad amare e ha imparato a giocare.
    Ha scoperto di avere, oltre alla sua prima vera casa, anche una nuova vita davanti a sé.
    E ora Ruby ci insegna che, nonostante tutto, c'è sempre una luce nel buio, e che quel buio non è mai per sempre.
    commenti

  • Altre edizioni:

Leggi Capitolo Leggi il primo capitolo

Carola Vannini

Carola Vannini

Carola Vannini vive a Roma, dove lavora come architetto e interior designer. La scrittura è sempre stata per lei un sogno nel cassetto. Appassionata di animali e in particolare di cani, si è gradualmente avvicinata al mondo del volontariato e, nel suo piccolo, ha deciso di fare qualcosa. Così è nato il desiderio di adottare Ruby, e poi di scriverne la storia, uscita in libreria per Sperling & Kupfer con il titolo Avevo solo una manciata di stelle.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    9788820057763
  • ANNO DI USCITA
    2015
  • PAGINE
    182


Become a fan