• Narrativa

    La signora delle camelie

    Alexandre Dumas

    «L'amore vero, qualunque sia la donna che lo ispiri, rende migliori.» Nella Parigi di metà Ottocento, la "Signora delle camelie", ossia la splendida cortigiana Marguerite Gautier, protetta da un duca e con molti spasimanti che sa bene come tenere ai suoi piedi, viene vinta dall'amore ardente di Armand Duval, l'unico a voler conquistare il suo cuore. Quando Marguerite abbandona per lui la vita dissoluta, il padre di Armand s'intromette fra loro e lei, per proteggere l'amato dalle conseguenze che la loro relazione avrebbe sul suo buon nome e sul matrimonio della sorella, lo lascia, senza che lui sappia perché. Il dolore tormenta entrambi, ma solo la malattia e la morte di Marguerite porteranno in piena luce la grandezza del sentimento che li univa. Una storia d'amore archetipica - intrisa di passione e desiderio, ma anche di gelosie e incomprensioni - fra le più riprese in ambito letterario, teatrale, musicale e cinematografico.
    commenti


Alexandre Dumas

Autore.

leggi tutto

Caratteristiche tecniche

  • COD. ARTICOLO
    9788855440134
  • ANNO DI USCITA
    2021
  • PAGINE
    256


Become a fan



Commenti


Dal Blog di Sperling vai al Blog


Più venduti