Torna indietro
Superfreakonomics COD. ISBN 9788873391999
Saggistica

Superfreakonomics

Steven D. Levitt, Stephen J. Dubner

Pagine 320
Anno di uscita 2011
Prezzo € 9,99
Edizione
L'economia e il mondo dei numeri come non li avete mai visti. Una chiave per rispondere a domande serie, urgenti, ma anche paradossali e inaspettate. È più pericoloso guidare ubriachi o camminare ubriachi? Perché la chemioterapia viene prescritta così spesso se non è efficace? Un cambio di sesso può aumentare il vostro reddito? "SuperFreakonomics" illumina, come il precedente libro "Freakonomics", il lato nascosto delle cose e sfida, una volta ancora, il nostro modo di pensare. Levitt e Dubner uniscono idee brillanti e geniale intrattenimento in maniera unica, che si tratti di analizzare le menzogne sul riscaldamento globale o di spiegare perché le quotazioni del sesso orale siano drasticamente crollate. Esaminando le modalità secondo cui gli individui reagiscono agli incentivi, ci mostrano il mondo per quello che è: bello, brutto, buono, cattivo e, in ultima analisi... freak. "Freakonomics" vanta innumerevoli tentativi di imitazione ma solo "SuperFreakonomics" può reggere il confronto.

Steven D. Levitt

Steven D. Levitt, considerato tra i più brillanti studiosi americani, insegna economia all'Università di Chicago. Recentemente è stato insignito del John Bates Clark Medal, premio assegnato al miglior giovane economista degli Stati Uniti sotto i quarant'anni.

Stephen J. Dubner

Stephen J. Dubner, giornalista e autore di successo, collabora per il New York Times e il New Yorker.
Caro lettore, se desideri restare aggiornato sulle novità editoriali e le iniziative di Sperling & Kupfer iscriviti alla nostra newsletter: è semplice e gratuita.
Iscriviti alla newsletter